5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00

Present perfect Past simple

Una delle cose più difficili quando si impara l'inglese è comprendere appieno la differenza tra le diverse forme verbali, prima fra tutte quella tra il Past Simple e il Present Perfect.

Scoprite di seguito come utilizzare in modo corretto questi due tempi verbali.

Past Simple

Si utilizza il Simple Past per descrivere un evento che avuto inizio ed è terminato nel passato, e che dunque ha avuto luogo in un determinato arco temporale.

  • You came back home late last week
  • Yesterday I went to the gym
  • She studied Spanish in school

Present Perfect

Il Present Perfect, invece, è utilizzato quando si parla di eventi accaduti in un momento non specificato o in più specifici momenti nel passato.

  • I have walked to school before, but today I rode the bus
  • You have come back home late three times already.
  • I have gone to the gym a couple of times

Questa forma verbale è anche utilizzata per descrivere abitudini o esperienze che hanno avuto inizio nel passato e continuano nel presente.

  • I have lived in London for 9 months
  • He has known Mark since he was in school
  • Sarah has played piano for two years

Questa differenza vale sia per l'inglese americano sia l'inglese britannico. Tuttavia gli inglesi della regina utilizzano il Present Perfect più frequentemente, in quanto è adoperato anche per parlare di azioni che sono avvenute recentemente o che sono comunque rilevanti per il presente!

American English

Anne is not here, she went to the store.
I just sent you a text.

British English

Anna is not here, she has gone to the store.
I have just sent you a text.


Post realizzato in collaborazione con Kaplan International English, leader mondiale nella preparazione ai principali test di lingua inglese. Con i corsi Kaplan ti concentrerai sui contenuti e sulle strategie per superare l'esame con il voto per raggiungere i tuoi obiettivi accademici o professionali.