Covid, Regno Unito: annunciate le nuove regole di viaggio

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    08 Maggio 2021

Il governo britannico ha annunciato le nuove regole relative ai viaggi internazionali, le quali verranno riviste ogni 3 settimane.

Il Regno Unito ha deciso di adottare il sistema a semafori, dividendo i vari Paesi esteri in 3 liste: Paesi verdi, ambra e rossi. L'assegnazione del colore a ciascun Paese è stata decisa in base al numero di contagi registrati in ciascuna Nazione.

L'Italia è stata inserita all'interno dell'elenco ambra.

Vediamo di seguito le regole da rispettare per ciascuna lista.

Lista Rossa
Coloro che arrivano nel Regno Unito da un Paese inserito all'interno della °lista rossa°, devono:

- compilare prima della partenza il modulo di localizzazione dei passeggeri
- effettuare un test COVID-19 48 ore prima di partire
- effettuare 10 giorni di quarantena obbligatoria presso un covid hotel
- effettuare un tampone per individuare il Covid-19 il secondo e ottavo giorno di quarantena (il costo di tale kit è incluso nella tariffa del civid hotel).

Lista Ambra
Coloro che si recano in Gran Bretagna da un Paese inserito nella lista ambra, come l'Italia, devono:

- compilare prima della partenza il modulo di localizzazione dei passeggeri
- effettuare un test COVID-19 48 ore prima di partire
- prenotare un Travel Test Package, il quale contiene due test anti-covid da effettuare durante il secondo e ottavo giorno di quarantena.

È possibile terminare la quarantena in anticipo sottoponendosi al "Test to realise", il quale è fornito da cliniche private e può essere effettuato solamente 5 giorni dopo il proprio rientro in UK.

Lista Verde
Dal 17 maggio ci sarà una nuova lista verde di Paesi e territori, prima di tale data non è possibile viaggiare per motivo di svago ed è necessario seguire le regole dei Paesi nella lista ambra o rossa.

Coloro che raggiungono la Gran Bretagna da uno dei Paesi inseriti nell'elenco, devono:
- compilare prima della partenza il modulo di localizzazione dei passeggeri
- effettuare un test COVID-19 entro il secondo giorno dal rientro.

Se il risultato del test è negativo, non è necessario mettersi in quarantena.

Cliccando qui è possibile prendere visione delle liste aggiornate dei Paesi in base al loro colore.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple