Top Secret: la mostra sullo spionaggio per i 100 anni del GCHQ

VS Vincenzo Sebastiano Updated

La mostra gratuita Top Secret: From ciphers to cyber security offre un viaggio straordinario nel mondo dell'intelligence: dalle comunicazioni segrete al codebreaking, dai cifrari ai dispositivi di sicurezza usati dal governo britannico negli ultimi cento anni. Al Science Museum di Londra fino al 23 Febbraio 2020.

Mostra spionaggio Londra

Enigma M1070 © The Board of Trustees of the Science Museum, GCHQ

Dalle trincee della prima guerra mondiale alle ultime novità in fatto di sicurezza informatica, la mostra allo Science Museum esplora e ci racconta un secolo di Intelligence nelle comunicazioni attraverso documenti scritti a mano, file declassificati e manufatti inediti appartenenti alle collezioni storiche del Museo della Scienza e agli uffici del GCHQ (Government Communications Headquarters (Quartier generale del governo per le comunicazioni). Il GCHQ la cui sede principale si trova a Cheltenham (Regno Unito) è l'agenzia governativa britannica che si occupa della sicurezza, dello spionaggio e del controspionaggio nell'ambito delle comunicazioni, attività tecnicamente nota come SIGINT (SIGnal INTelligence).

Mostra Science Museum

Pickwick phone - Detail © The Board of Trustees of the Science Museum

La mostra traccia l'evoluzione dei gadget e dei dispositivi utilizzati nell'ultimo secolo per criptare i messaggi di cruciale importanza e decodificare i segreti dei nemici. I visitatori possono ascoltare racconti ed informazioni provenienti direttamente dallo staff del GCHQ, conoscere i codici segreti utilizzati per difendere la nazione dagli attacchi terroristici e dai crimini più svariati e scoprire le sfide necessarie per il mantenimento della sicurezza digitale nel XXI secolo. La parte centrale della mostra è certamente rappresentata dalla storia di Alan Turing e del team di codebreaking di Bletchley Park, fondamentale per la vittoria della Seconda Guerra Mondiale. Alan Mathison Turing (1912 –1954) è stato un matematico, logico, crittografo e filosofo britannico, considerato uno dei padri dell'informatica e uno dei più grandi matematici del XX secolo. Il suo lavoro ebbe vasta influenza sulla nascita della disciplina dell'informatica, grazie alla sua formalizzazione dei concetti di algoritmo e calcolo mediante l'omonima macchina, che a sua volta costituì un significativo passo avanti nell'evoluzione verso il moderno computer. Fu anche uno dei più brillanti crittoanalisti che operarono nel Regno Unito durante la seconda guerra mondiale per decifrare i messaggi scambiati da diplomatici e militari delle Potenze dell'Asse. Turing lavorò a Bletchley Park, il principale centro di crittoanalisi del Regno Unito, dove ideò una serie di tecniche per violare i cifrari tedeschi, incluso l'utilizzo di una macchina elettromeccanica (chiamata 'Bomba') in grado di decodificare codici creati dalla macchina crittografica Enigma.

Mostra Top Secret Londra

Kryha cipher machine © The Board of Trustees of the Science Museum

GCHQ

M209-B cipher machine © The Board of Trustees of the Science Museum

La mostra, organizzata dal Science Museum, coincide con il centenario della fondazione della GCHQ, l'agenzia britannica di 'Intelligence', sicurezza e cyber comunicazioni; si sviluppa attraverso un percorso espositivo che copre un arco temporale di oltre 100 anni ed è composta da 120 reperti tra documenti, manoscritti, file, video, dispositivi di sicurezza, disegni, tavole... Tra i documenti in esposizione, oltre ai codici della crittoanalisi inglesi utilizzati a Bletchley Park per decifrare i messaggi tedeschi, i visitatori possono conoscere anche le storie delle spie più note degli anni Sessanta, dello spionaggio della Guerra Fredda e delle ultime tecniche per prevenire gli attacchi terroristici contemporanei. 

Top Secret

Kryha cipher machine - Detail © The Board of Trustees of the Science Museum

Una mostra per l'intera famiglia, anche per i più piccoli ma interessante soprattutto per gli adulti che potranno imparare molto grazie a interessanti postazioni di approfondimento che forniscono informazioni scientifiche sulla sicurezza e i segreti militari più dettagliati e completi.

Top Secret:
From ciphers to cyber security

Dal 10 luglio 2019 al 23 febbraio 2020

Ingresso gratutito (prenotazione obbligatioria)

Aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00
Venerdì fino alle 22.00 – ultimo ingresso alle 20.45

Science Museum

Exhibition Road, South Kensington,
London, SW7 2DD

Informazioni Evento

Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto

Altre mostre in corso a Londra

Faces of a Queen: the Armada Portraits of Elizabeth I
Tre ritratti, tra i più iconici della storia britannica, riuniti insieme per la prima volta nei 430 anni della loro storia in questa imperdibile mostra gratuita. Alla Queen's House Gallery di Green...
Léon Spilliaert
La Royal Academy of Arts di Londra presenta la prima grande retrospettiva dedicata al lavoro di uno dei più importanti artisti simbolisti belgi della fine dell'Ottocento: Léon Spilliaert. Fino a...
Piranesi: la mostra a Londra nel 300° anniversario della nascita
Il British Museum presenta una grande retrospettiva dedicata alle stampe e ai disegni del grande incisore italiano Giovanni Battista Piranesi. La mostra, in programma fino al 9 agosto 2020, è grat...
Nicolaes Maes: Dutch Master of the Golden Age
La National Gallery di Londra presenta un'imperdibile mostra gratuita dedicata al lavoro del pittore olandese Nicolaes Maes, tra i più rappresentativi interpreti della pittura di genere olandese...