Itinerario a piedi sul Tamigi Londra

Itinerario sul Tamigi: da Westinster Bridge a London Bridge

11

Cosa si vede

  • Big Ben
  • Westminster Bridge
  • SEA LIFE (ingresso a pagamento)
  • London Eye (ingresso a pagamento)
  • Southbank Centre
  • Riverside Walk Market
  • Oxo Tower
  • Tate Modern (ingresso gratuito)
  • Millennium Bridge
  • Cattedrale St Paul (ingresso a pagamento)
  • Shakespeare's Globe (ingresso a pagamento)
  • The Clink Prison Museum (ingresso a pagamento)
  • Cattedrale di Southwark (ingresso gratuito)
  • Borough Market

Questo itinerario di 5 chilometri è facile e lineare: si può fare tranquillamente in mezza giornata senza considerare le possibili soste alle attrazioni, se non un giro fugace a quelle gratuite. Il percorso è interamente su strada pedonale, lungo la sponda sud del Tamigi, ed è un'esperienza da fare quando si visita Londra, approfittando se possibile di una bella giornata di sole.

Il punto di partenza può essere la stazione metro di Westminster o, se si vuole fare al contrario, quella di London Bridge. Attraversato il ponte di Westminster ci si dirige spediti in direzione della bellissima ruota panoramica, un elemento davvero originale in questo contesto di edifici storici e istituzionali. Oltre ad un giro sul London Eye, che ha da poco festeggiato 20 anni, potrebbero essere visitate SEA LIFE (l'acquario) e London Dungeon. Proseguendo è facile incontrare artisti di strada a rendere ancora più piacevole la passeggiata, e il panorama sul Tamigi è incantevole. Sotto Waterloo Bridge c'è Riverside Walk Market, mercatino di libri usati dove trovare titoli davvero insoliti. Nel cammino si incontra il Blackfriars Bridge, il "ponte dei frati neri" tristemente legato alla cronaca italiana per il ritrovamento del banchiere Roberto Calvi, nel 1982.

L'edificio che ad un tratto appare imponente sulla destra, un tempo era la Bankside Power Station, la grande centrale termoelettrica di Londra, trasformata nella galleria d'arte moderna che possiamo visitare gratuitamente: la Tate Modern! Una sosta è doverosa, oltre che per le opere esposte anche per ammirare il capolavoro di trasformazione architettonica e fare un giro nei caffè ai piani superiori, da cui si gode di una bellissima vista panoramica sul Tamigi. L'architettonica passerella pedonale di fronte alla Tate Modern è il Millennium Bridge, da attraversare non solo perchè è uno dei luoghi di Harry potter a Londra, ma anche per raggiungere l'altra sponda del Tamigi e ammirare da vicino la Cattedrale di St Paul, di cui è quasi impossibile perdere di vista la cupola.

La tappa successiva è il famoso teatro Shakespeare's Globe, e poter assistere ad uno degli spettacoli aggiungerebbe sicuramente valore all'intera passeggiata! Avvicinandosi al London Bridge il fiume si nasconde alla vista e si attraversa una strada stretta ed antica, dove si incontra l'antica prigione oggi "The Clink Prison Museum" che sfocia nel bacino in cui si trova la ricostruzione del galeone inglese Golden Hinde, capitanato da Sir Francis Drake. Dopo una breve visita alla Cattedrale di Southwark, molto bella, ci si può fermare per uno spuntino scegliendo tra la foresteria della stessa cattedrale, aperta al pubblico, o il vicino Borough Market, il mercato alimentaare di Londra, certi che almeno lì qualcosa di gustoso si possa trovare.

La passeggiata può terminare qua, ottimo punto da cui rientrare in hotel o proseguire la giornata, magari seguendo un altro degli itinerari di Londra. Altrimenti basta attraversare la strada per trovarsi nel punto di partenza della passeggiata successiva, l'Itinerario sul Tamigi, fino al Tower Bridge e alla Torre di Londra.

MAPPA ITINERARIO

Luogo itinerario
Londra
Durata itinerario
4 ore (mezza giornata)
Tipo di itinerario
Interamente a piedi

Immagini

vista sul tamigi
navata centrale della cattedrale di southwark
Golden Hinde
itinerario sul Tamigi big ben
Gabriel's Wharf, tamigi
cattedrale di st paul
Golden Hinde galeone
cattedrale di southwark
cattedrale di southwark esterno
cattedrale di st paul particolare