itinerario-londra-da-Big-Ben-a-Trafalgar-Square

Itinerario fondamentale di Londra: Westminster

15

Cosa si vede:

  • Big Ben
  • Palace of Westminster (Parlamento)
  • Abbazia di Westminster (1h e mezzo, ingresso a pagamento)
  • 10 Downing Street
  • Horse Guards Parade
  • St James Park
  • Buckingham Palace
  • Cambio della Guardia (nelle date e negli orari previsti)
  • St James's Palace
  • Trafalgar Square
  • National Gallery (1 ora, ingresso gratuito)

Questa passeggiata di circa 4 chilometri sintetizza il top delle cose da vedere a Londra e per questo è l'itinerario ideale da farsi subito all'arrivo: in una sola mezza giornata si visita il cuore della monarchia e della politica britannica. Ricorda che per mantenere il distanziamento sociale non è possibile visitare nessuna delle attrazioni citate nell'itinerario: anche per le attrazioni gratuite è necessario fare le prenotazione online scegliendo data ed ora.

Uscendo dalla stazione metro di Westminster si ha subito di fronte uno dei simboli di Londra, il Big Ben! La famosa Torre dell'Orologio svetta su Palace of Westminster, l'imponente edificio che ospita le due camere del parlamento inglese, la Camera dei Comuni e quella dei Lords. Basta attraversare la strada per raggiungere la bellissima Abbazia di Westminster, uno dei luoghi simbolo della monarchia: è qua che si celebrano molti matrimoni reali, ma anche i funerali.

Camminando lungo Parliament St e Whitehall si passa davanti alla iconica residenza del primo ministro britannico, all'indirizzo 10 Downing Street, e quindi si attraversano i cancelli di Horse Guards Parade, presidiati dalle guardie a cavallo, per sbucare sull'altro lato affacciato su St James Park. L'intenzione è quella di raggiungere Buckingham Palace attraverando questo che è uno dei parchi reali più belli di Londra, con tanto di laghetto da cui fare fantastiche fotografie sull'incredibile panorama, cigni, pellicani e un esercito di scoiattoli a fare compagnia per tutto il tempo. La facciata di Buckingham Palace si fa sempre più imponente, mano mano ci si avvicina al palazzo reale, residenza londinese della regina Elisabetta. Il palazzo è chiuso alle visite (prossima apertura nell'estate 2021) ma al mattino, quando previsto, ci si può imbattere nella famosa cerimonia del Cambio della Guardia che avviene proprio lì davanti.

Percorriamo The Mall, il lungo viale alberato che taglia in due il parco, in direzione di Trafalgar Square: si incontra St James's Palace, altra residenza reale britannica, e si attraversa l'Admiralty Arch per entrare trionfalmente a Trafalgar Square, la principale piazza di Londra su cui spicca la colonna di Nelson, con un bel contorno di fontane e la National Gallery a portata di mano: la sosta è d'obbligo, visto che nella galleria nazionale si possono ammirare gratuitamente dipinti di Leonardo da Vinci, Botticelli, Tiziano, Rembrandt, Caravaggio, Van Gogh, Velàzquez, Monet, Cèzanne, Michelangelo, Canaletto e molti altri.

La passeggiata può terminare qua, ottimo punto da cui rientrare in hotel o proseguire la giornata magari seguendo un altro degli itinerari di Londra.

ITINERARI ABBINABILI

MAPPA ITINERARIO

Luogo itinerario
Londra
Durata itinerario
4 ore (mezza giornata)
Tipo di itinerario
Interamente a piedi

Immagini

La National Gallery a Trafalgar Square
trafalgar square leoni
trafalgar square fontana
trafalgar square Admiralty Arch
trafalgar square fontane
trafalgar square colonna nelson
st james park lago
st james park pellicani
servizi tv
buckingham palace
buckingham palace victoria memorial
scoiattoli-a-st-james-park
guardie a cavallo a horse guards parade
abbazia di westminster