5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00

In mostra al Royal Observatory di Greenwich le spettacolari foto dell'annuale concorso fotografico dedicato allo Spazio. Fino al 22 Luglio 2018.

Insight Astronomy Photographer of the year 2017

Overall and Stars and Nebulae Winner : The Rho Ophiuchi Clouds © Artem Mironov

Quest'anno, il primo premio del prestigioso concorso è andato al fotografo russo Artem Mironov con una istantanea stupefacente, 'The Rho Ophiuchi Clouds', scattata ad Hakos Farm, Windhoek in Namibia, il 6 Agosto 2016. Il Rho Ophiuchi Cloud Complex, conosciuto anche come 'Rho Oph', prende il nome da una stella particolarmente brillante posizionata all'interno di una nebulosa ad emissione e riflessione scura che si trova a circa 460 anni luce dalla Terra, nella costellazione di Ofiuco. Si tratta di una delle regioni in cui si formano le stelle più vicina al sistema solare.



Le bellissime fotografie partecipanti al concorso sono esposte nel magnifico contesto del Royal Observatory di Greenwich, dove è possibile ammirare immagini uniche ed incredibili sul firmamento, le stelle, i pianeti, il sole e le costellazioni che popolano i nostri cieli. Si tratta della più grande ed importante competizione mondiale nel suo genere ed ogni anno ci mostra le più belle e spettacolari vedute del cosmo immortalate dai più noti e talentuosi astrofotografi in tutto il mondo.

Il concorso fotografico è organizzato dal Royal Observatory Greenwich in collaborazione con Insight Investment e BBC Sky at Night Magazine. Gli scatti vincitori, selezionati da una giuria internazionale di esperti, tra circa 5000 scatti da 80 Paesi, sono scelti in base alla composizione artistica, all'innovazione tecnica e all'interpretazione realistica e scientifica del cosmo e dei pianeti.

Le immagini esposte sono suddivise in nove differenti categorie e si riferiscono sia alla Via Lattea che alle galassie più lontane: illusioni ottiche, nubi d'argento, aurore in bianco e nero, inedite prospettive lunari. Tra le categorie in corsa ricordiamo: le Aurore, le Galassie, la Luna, il Sole, i Pianeti, le Comete e gli Asteroidi, le Stelle e le Nebulose, i Panorami stellari, le gente e lo spazio. Tra le immagini finaliste di quest'anno ricordiamo i bellissimi scatti che rappresentano galassie lontanissime a forma di ago, una nebulosa che ricorda la sagoma buffa dell'eroe del videogame Pacman, aurore boreali danzanti mozzafiato, eclissi e scatti incredibili della luna e del sole, scorci inusuali e unici di cosmi lontani migliaia di anni luce. La giuria ha decretato un vincitore per ciascuna categoria (20 premi in totale), due vincitori di premi speciali ed un premio speciale finale (dato all'unanimità).

Di seguito alcuni degli scatti premiati al concorso fotografico, in mostra al Royal Observatory

Insight Astronomy Photographer of the year 2017

Our Moon Winner: Winner: Blue Tycho © László Francsics

Insight Astronomy Photographer of the year 2017

Our Sun Runner up: Solar Limb Prominence and Sunspot © Eric Toops

Insight Astronomy Photographer of the year 2017

Aurorae Highly Commended: Aurora Shot from Plane © Ziyi Ye

Insight Astronomy Photographer of the Year è una mostra avvincente ed interessante non solo per gli appassionati e gli esperti di astrofotografia ma per tutti gli amanti del cosmo, dei pianeti e dei bellissimi cieli notturni stellati.

Insight Astronomy Photographer of the Year 2017

Fino al 22 luglio 2018

Aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00

Ingresso incluso nel biglietto per l'Observatory o il Planetarium

Royal Observatory
Planetarium & Astronomy Centre

Park Row, Greenwich
London SE10 9NF

Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto