Vaisakhi, il capodanno Sikh

20 milioni di Sikh in tutto il mondo festeggiano in questi giorni Vaisakhi, il giorno più sacro del calendario. A Londra il capodanno Sikh si festeggerà in aprile, di sabato.

Vaisakhi Londra

Vaisakhi Festival. Image courtesy of Greater London Authority

I festeggiamenti degli ultimi due anni sono stati cancellati a causa del Coronavirus e non ci sono ancora conferme per il 2022.

Vaisakhi è particolarmente importante per la comunità Sikh in quanto segna l'istituzione della Khalsa, l'Ordine dei Puri, anche se è festeggiato da indù e buddisti. La celebrazione del Vaisakhi prende la forma di lettura continua della Scrittura Sikh, il Guru Granth Sahib Ji, per un periodo di tre giorni a cui fa seguito la recita di inni sacri e la preghiera finale per il bene e il benessere di tutta l'umanità.

A Londra, i festeggiamenti si svolgono di solito dalle 12 alle 18, a Trafalgar Square con musica sacra dal vivo, spettacoli di danza popolare, stand gastronomici con cucina vegetariana, mostre, cortometraggi di artisti sikh e molto altro ancora. Gli eventi sono gratuiti.

Vaisakhi

Dalle 12 alle 18

TRAFALGAR SQUARE

London

Informazioni Evento

Vaisakhi, il capodanno Sikh