1 1 1 1 1 Rating 4.40

Anche se Sua Maestà la Regina Elisabetta II ha festeggiato il compleanno lo scorso 21 aprile (quest'anno 92 anni!), Londra la celebra a giugno con Trooping the Colour, la storica parata militare la cui tradizione si rinnova ogni anno dal 1820. L'appuntamento è per sabato 9 giugno 2018, ma l'evento è anticipato dalle prove generali del 22 maggio e 2 giugno.

Trooping the Colour

Anche quest'anno le celebrazioni si terranno tra imponenti misure di sicurezza. Di seguito il programma di Trooping the Colour.

Sabato 22 maggio (10-12.25) Major General's Review

E' stata la prima prova pubblica della sfilata, con la partecipazione di 1400 soldati della Household Division e della King's Troop Royal Horse Artillery, insieme a 400 musicisti delle bande militari a cavallo.

Sabato 2 giugno (10-12.25) Colonel's Review

E' la seconda prova generale e si svolge il sabato prima di Trooping the Colour. Il programma è quasi identico alla prova del 22 maggio, a cui si aggiungono 240 soldati del 1st Battalion Irish Guards schierato lungo The Mall. I soldati saranno ispezionati da Sir James Bucknall KCB, CBE, colonnello delle Coldstream Guards. Anche in questo caso si può assistere all'evento dagli spalti ad Horse Guards Parade avendo prima richiesto i biglietti. Posizione meno privilegiata è lungo The Mall o ai margini del St James's Park.

Sabato 9 giugno (10-12.25) H.M. The Queen's Birthday Parade

E' la parata pricipale di Trooping the Colour, con tutto lo schieramento al gran completo che rende omaggio a sua Maestà, la regina Elisabetta II. The Parade inizia ad Horse Guards Parade alle 10.00 con la sfarzosa parata militare a cavallo. La Regina passa in rassegna le truppe per poi guidarle fino a Buckingham Palace attraversando il Mall, in carrozza e non a cavallo come faceva un tempo. A mezzogiorno 41 colpi di cannone a salve vengono sparati dalla King's Troop Royal Horse Artillery a Green Park. Al termine della cerimonia la Regina Elisabetta II, insieme ai membri della famiglia reale, assiste dal balcone di Buckingham Palace alle esibizioni della RAF in suo onore.

I biglietti per Trooping the Colour sono disponibili al pubblico, ma devono essere richiesti per iscritto, tra gennaio e febbraio. Aree riservate a parte, ci sono comunque ampie possibilità per assistere alla parata. Sarà ad esempio possibile sistemarsi lungo il Mall (l'ampio viale che unisce da ovest a est Buckingham Palace all'Admiralty Arch, nei pressi di Trafalgar Square) ma occorre prepararsi perchè ci saranno davvero tantissime persone, molte delle quali si accampano letteralmente sul posto pur di garantirsi la prima fila. Il Queen's Birthday Parade è trasmesso in diretta dalla BBC nel Regno Unito.

Sabato 11/6/2016: Gli aerei della Raf sorvolano Buckingham Palace per salutare la Regina

La principessa Elizabeth Alexandra Mary è nata il 21 aprile 1926 a Bruton Street, nel centro di Londra, pronipote della regina Vittoria, ultima regnante donna prima di lei. È diventata regina il 6 febbraio 1952 (ma l'incoronazione avvenne il 2 giugno 1953), alla morte del padre, re Giorgio VI.

La regina Elisabetta è il capo di Stato del Regno Unito, capo della Forze armate, capo del Commonwealth e della Chiesa anglicana. È sposata con Filippo, duca di Edimburgo.

Si ritiene che la cerimonia di Trooping the Colour sia stata fatta per la prima volta durante il regno di Re Carlo II (1660-1685). Nel 1748 fu deciso che questa parata sarebbe stata usata per celebrare il compleanno ufficiale del sovrano, usanza che divenne annuale con l'incoronazione di Giorgio III, nel 1760.