1 1 1 1 1 Rating 5.00

Questo interessante progetto espositivo racconta le trasformazioni urbanistiche ed architettoniche di Londra attraverso i dipinti e le vedute degli artisti nel corso dei secoli. Alla Guildhall Art Gallery (City of London), fino al 1 Dicembre 2019.

Architecture of London

The Heart of Empire, Niels Moller Lund, 1904 Credit: Guildhall Art Gallery, City of London Corporation

La mostra fa parte del programma di eventi pubblici della stagione artistica della City of London Corporation, 'Fantastic Feats: the building of London' (31 maggio-1 dicembre 2019) che celebra la lunga storia di Londra e gli innumerevoli primati che la città ha ottenuto nel campo dell'architettura e dell'ingegneria, analizzando il ruolo che le innovazioni hanno avuto nel migliorare la vita dei londinesi nel corso dei secoli. I curatori hanno voluto raccontare la graduale trasformazione dello skyline di Londra nel tempo, attraverso le opere degli artisti, locali o stranieri, che l'hanno rappresentata dal XVII secolo fino ai giorni nostri. I visitatori di Architecture of London possono ammirare gli scorci e le vedute più inusuali della città rappresentate da innumerevoli punti di vista: dalle finestre delle case degli artisti, dai vicoli della City, dai campanili delle chiese, dalle barche sul Tamigi o dalla sommità delle colline che sovrastano la metropoli. Ampi panorami, primi piani e scorci stradali che ci fanno conoscere angoli e luoghi cittadini mai visti in precedenza o, comunque, poco conosciuti. Dai raffinati panorami degli artisti olandesi del '600 alle vedute contemporanee che rappresentano le ardite ed avveniristiche prospettive della città moderna, l'architettura della capitale ha sempre fornito materiale ricco e variegato per gli artisti. Osservando con attenzione, e studiando nei dettagli le opere esposte, è immediata la percezione del grandioso sviluppo urbanistico ed architettonico che la città ha avuto nel corso dei secoli.

Mostra Architecture of London

Westminster Bridge with Houses, William James, unknown Credit: Guildhall Art Gallery, City of London Corporation

Mostra Architettura di Londra

The Waterworks at London Bridge on Fire, 1779, William Marlow, 1779 Credit: Guildhall Art Gallery, City of London Corporation

La mostra, organizzata dalla Guildhall Art Gallery in collaborazione con la City of London Corporation, si sviluppa attraverso un percorso espositivo che copre un arco temporale di circa cinque secoli ed è composta da ben 80 opere, (molte delle quali mai esposte in una galleria prubblica in precedenza), realizzate da oltre 60 artisti; molti dei dipinti esposti provengono da importanti collezioni pubbliche e private in tutto il mondo. E' suddivisa in varie sezioni tematiche, ciascuna delle quali pone l'accento su differenti aspetti e luoghi della città visti ed interpretati con tecniche diverse in epoche differenti: dalle prime vedute seicentesche dei paesaggisti olandesi, alle rappresentazioni dei paesaggi urbani e naturali del Vedutismo del XVIII secolo; dalla pittura naturalistica romantica dell'era vittoriana agli skiline della Londra contemporanea.

Mostra Guildhall Art Gallery

London Seen Through the Archi of Westminster Bridge, Canaletto, 1747 Credit: Collection of the Duke of Northumberland

La mostra Architecture of London si conclude con un'attenta esplorazione della città moderna e delle continue trasformazioni subite negli ultimi decenni, dalla ricostruzione negli anni che seguirono la Seconda Guerra Mondiale al sorgere dei primi grattacieli che ormai definiscono e caratterizzano l'orizzonte della città nei giorni nostri. Tra le opere più importanti in esposizione ricordiamo: una bellissima veduta di Londra realizzata dal Canaletto, vista attraverso un arco presso Westminster Bridge (1747); un Dittico della vecchia cattedrale di St Paul (1616) e una rara ed antica veduta giacobiana della città.

Architecture of London

Out of Ruins at Cripplegate, David Ghilchik, 1962 Credit: Guildhall Art Gallery, City of London Corporation

Non mancano ovviamente anche visuali contemporanee come Out of the Ruins at Cripplegate di David Ghilchik (1962) e London from Cromwell Tower (1977) di Richard IB Walker (in prestito dal Barbican); ma anche dipinti di artisti di fama internazionale come Lucian Freud, Frank Auerbach e Catherine Yass.

Architecture of London

Biglietto adulti £ 14.00

Fino al 1 Dicembre 2019

Aperta tutti i giorni dal Lunedì al Sabato dalle 10.00 alle 17.00
(Domenica dalle 12.00 alle 16.00)

Guildhall Art Gallery

Guildhall Yard, London EC2V 5AE

Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto