Viaggi, Regno Unito: novità quarantena ridotta

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    24 Novembre 2020

A partire dal 15 dicembre chi arriverà in Inghilterra dall’estero potrà dimezzare il periodo obbligatorio di quarantena se farà un test anti-covid a pagamento. I test delle aziende private costeranno tra £ 65 e £ 120.

L'industria dei viaggi ha accolto favorevolmente la proposta, ma l'ha definita "attesa da tempo".

Secondo le nuove regole di viaggio, i passeggeri che arrivano da una destinazione straniera, non inclusa nell'elenco dei corridoi di viaggio del governo, dovranno comunque entrare in isolamento. Tuttavia, se dopo cinque giorni pagano per un test e risulta negativo, non avranno più bisogno di autoisolarsi.

Shapps ha dichiarato: "La nostra nuova strategia di test ci consentirà di viaggiare più liberamente, vedere i nostri cari e guidare gli affari internazionali, supportando così maggiormente anche il settore dei viaggi".

La Scozia e l'Irlanda del Nord stanno prendendo in considerazione un programma simile, mentre un portavoce del governo gallese ha dichiarato: "Dovremo considerare i dati e le prove a sostegno di questo schema prima di prendere qualsiasi decisione sulla modifica delle restrizioni ai viaggi internazionali in Galles".

La Scozia ha affermato di collaborare con i principali aeroporti commerciali scozzesi e con i consulenti clinici per comprendere i rischi ed i benefici del programma, nonché la capacità dei laboratori del settore privato di condurre i test a uno standard minimo.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple