Vaccino, Hancock: "A breve vaccinazione di massa"

DB Dora Bortoluzzi Updated
Vaccino, Hancock: "A breve vaccinazione di massa"

Oggi Matt Hancock ha rivelato che la Gran Bretagna è a poche settimane dall'introduzione del programma di vaccinazione di massaUna volta ricevuto il via libera sulla sicurezza del vaccino, i primi a riceverlo saranno i dipendenti del NHS, i vulnerabili e gli anziani, e successivamente gli altri gruppi di età.

Hancock ha dichiarato: "Normalmente 15 milioni di persone vengono vaccinate contro l'influenza. Quest'anno saranno 30 milioni, il numero più alto nella storia. Speriamo che avremo anche un programma di vaccinazione Covid accanto a quello. Sarà uno sforzo enorme, ma so che l'NHS è pronto per questo".

Fino a un milione di britannici al giorno dovranno essere vaccinati contro Covid in una spinta da record per sconfiggere il virus. 


L'NHS è pronto a reclutare più di 40.000 lavoratori in più per il programma di vaccinazione, compresi i vigili del fuoco. Verrà chiesto l'aiuto a medici e infermieri in pensione per il programma, così come altri lavoratori con abilità di primo soccorso, come vigili del fuoco, PCSO e membri delle forze armate. Anche medici e infermieri tirocinanti, così come altri operatori sanitari in prima linea, saranno chiamati a far parte del nuovo radicale impulso per sconfiggere il virus.

Tutti riceveranno una formazione specialistica prima di consegnare il vaccino Pfizer agli inglesi, supportati da un ulteriore esercito di 30.000 volontari di St John Ambulance.

Ogni grande città riceverà un centro di vaccinazione di massa dedicato.

Secondo i dettagli trapelati all'Health Service Journal, i capi dell'NHS vogliono che ogni studio medico di medicina generale sia in grado di fornire il vaccino contro il coronavirus ai pazienti a lungo termine.

Il gigante farmaceutico statunitense Pfizer chiederà l'approvazione per il suo vaccino alle autorità di regolamentazione del Regno Unito entro pochi giorni dopo che i dati hanno rivelato un'efficacia del 95%.