Universal Credit: I 10 cambiamenti da dichiarare per non rischiare di commettere frodi e perdere i pagamenti.

  • Scritto da QUI News,
    04 Ottobre 2020

Universal Credit: I 10 cambiamenti da dichiarare per non rischiare di commettere frodi e perdere i pagamenti.

È possibile perdere il sussidio di Universal Credit se si viene scoperti a commettere una frode, cosa che a volte può accadere inconsapevolmente.

Una persona commette una frode rivendicando i benefici a cui non ha diritto. Ad esempio, non segnalare un cambiamento nella propria situazione o fornire informazioni false.

Le frodi sui benefici possono spesso essere commesse senza che l'individuo se ne accorga, poiché i richiedenti devono mantenere informato il dipartimento del lavoro e delle pensioni (DWP).

Il dipartimento per il lavoro e le pensioni valuta ogni mese i criteri delle persone per assicurarsi che sia versato loro l'importo corretto.

Sebbene si possa richiedere Universal Credit ogni mese, si potrebbe non essere completamente in linea con le ultime indicazioni, il che può significare che alcuni richiedenti stanno inconsapevolmente infrangendo le regole. I cambiamenti possono essere semplici come sposarsi o avere un figlio, ma di conseguenza la richiesta potrebbe essere interrotta o ridotta se non si dichiara immediatamente.

Ecco le 10 modifiche che bisogna segnalare affinché il governo continui ad erogare l'importo giusto ogni mese. Le modifiche possono includere:

- Trovare o finire un lavoro
- Avere un figlio
- Trasferirsi con il partner
- Avere la tutela di un bambino o di una persona disabile
- Trasferirsi in un nuovo indirizzo
- Cambiare i dati bancari
- Subire una modifica all'affitto
- Modifiche alla condizioni di salute
- Diventare troppo malato per lavorare o per incontrare il tutor del lavoro
- Modifiche ai guadagni (solo se sei un lavoratore autonomo)

I sei esempi più comuni di frode sui benefici sono:

- Omettere che si sta lavorando
- Omettere di segnalare un cambio di indirizzo
- Mancata comunicazione dell'intero importo del reddito, risparmi o capitale posseduto
- Chiedere il benefit come singola persona quando si vive con un partner
- Chiedere il benefit per un indirizzo in cui non si vive
- Chiedere il benefit quando non si hai diritto

Se la situazione iniziale muta, si deve comunicare tempestivamente i cambiamenti al DWP attraverso il proprio account Universal Credit.

Cosa succede se si è sospettati di frode sui benefit?

Nel caso si venga sospettato di frode, si verrà contattati dal Department for Work and Pensions (DWP), HM Revenue and Customs (HMRC), dall'Agenzia dei servizi. Il benefit potrebbe essere interrotto durante le indagini.

Ci potrebbe essere una visita da parte dei funzionari delle indagini sulle frodi (FIO) o essere invitato a partecipare a un colloquio per discutere della propria situazione: questa è chiamata "intervista con cautela".

Le FIO raccoglieranno dati sul caso in questioni e decideranno se intraprendere ulteriori azioni legali

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple
  • Londra
  • Notizie Londra
  • Universal Credit: I 10 cambiamenti da dichiarare per non rischiare di commettere frodi e perdere i pagamenti.