Sunak svelato il nuovo piano per il sostegno ai lavoratori

  • Scritto da QUI News,
    24 Settembre 2020
Il cancelliere Sunak ha annunciato il nuovo schema di protezione dei lavoratori che entrerà in vigore dal 1 novembre, e durerà sei mesi.
Il regime di sostegno al lavoro, che sostituirà il regime di licenziamento quando terminerà il 31 ottobre, vedrà i lavoratori ottenere fino al 77% del loro stipendio normale per sei mesi.
Lo schema mira a fermare i tagli di massa dei posti di lavoro dopo che il governo ha introdotto nuove misure per fermare la lotta al coronavirus.
Secondo i dati ufficiali, quasi tre milioni di lavoratori, ovvero il 12% della forza lavoro del Regno Unito, sono attualmente in congedo parziale o completo.
Il cancelliere ha affermato che i dipendenti dovranno lavorare per almeno un terzo del loro normale orario per beneficiare del nuovo regime, che inizierà dal 1° novembre.
Le aziende che hanno preso in prestito denaro tramite il programma di finanziamento del governo, avranno anche più tempo per rimborsarlo.
Fino a marzo sarà prorogato anche il taglio della VAT per le aziende dell'hospitality e turistiche. Il taglio dal 20% al 5% della VAT, entrato in vigore il 15 luglio, doveva scadere il 12 gennaio del prossimo anno.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple