Regno Unito, viaggi internazionali: "posso andare in Italia"?

DB Dora Bortoluzzi Updated
viaggi-regno-unito-italia

Dopo aver annunciato il sistema a colori e aver resa pubblica la lista dei Paesi con lo status “verde” e “rosso”, molti connazionali hanno iniziato a chiedere, nei vari gruppi social, se è possibile viaggiare dal Regno Unito verso l'Italia, dopo il 17 maggio.

Con il rientro dei viaggi internazionali va detto intanto che spariscono le multe di £5000, per spostamenti non legati a motivi d'emergenza.

Si può quindi viaggiare per piacere e vacanza? SI, ma il governo sconsiglia viaggi nei paesi “ambra” e “rossi”.

SE L'ITALIA È NELLA LISTA VERDE

Si può viaggiare verso l'Italia, ma prima del ritorno nel Regno Unito si dovrà compilare il modulo di localizzazione dei passeggeri ed effettuare un test nei 3 giorni precedenti la partenza. Se l’arrivo è previsto per venerdì, ad esempio, il test va effettuato martedì, mercoledì o giovedì. È inoltre necessario effettuare un altro tampone al secondo giorno dal rientro in UK.

Bisogna quindi effettuare la quarantena al rientro? No, non c'è più l'obbligo di auto-isolarsi se si risulta negativi.

Devo effettuare un tampone prima di partire verso l'Italia? Dipende da cosa richiede l'Italia al momento della partenza

SE L'ITALIA È NELLA LISTA GIALLA

Si può viaggiare verso l'Italia, ma prima del ritorno nel Regno Unito si dovrà compilare il modulo di localizzazione dei passeggeri ed effettuare un test negativo nei 3 giorni precedenti la partenza. Se l’arrivo è previsto per venerdì, ad esempio, il test va effettuato martedì, mercoledì o giovedì. Al rientro, auto-isolamento domiciliare per 10 giorni, con tamponi al secondo e ottavo giorno (travel test package).

Posso terminare prima la quarantena? Si, se al quinto giorno si effettua un tampone con esito negativo presso una clinica convenzionata con il governo (test to realase).

Devo effettuare un tampone prima di partire verso l'Italia? Dipende da cosa richiede l'Italia al momento della partenza.

SE L'ITALIA È NELLA LISTA ROSSA

Si può viaggiare verso l'Italia, ma prima del ritorno verso il Regno Unito, si dovrà compilare il modulo di localizzazione dei passeggeri ed effettuare un test negativo nei 3 giorni precedenti la partenza. Se l’arrivo è previsto per venerdì, ad esempio, il test va effettuato martedì, mercoledì o giovedì. Al rientro, l'auto-isolamento dovrà essere effettuato presso i covid-hotel, con una spesa di circa £1700, che include il costo del kit dei tamponi da effettuare al secondo e ottavo giorno.

Devo effettuare un tampone prima di partire verso l'Italia? Dipende da cosa richiede l'Italia al momento della partenza.

Dove trovo quello che richiede l'Italia prima di partire? Tutte le informazioni possono essere ricercate sul sito viaggiare sicuri www.viaggiaresicuri.it

La revisione degli status è prevista ogni 3 settimane, e dipenderà da una serie di fattori come il numero di contagi, il numero di vaccini effettuati e l'attendibilità dei dati stessi.