Regno Unito: nozze segrete a Westminster per Johnson

DB Dora Bortoluzzi Updated
Regno Unito: nozze segrete a Westminster per Johnson
Il primo ministro inglese Boris Johnson e la fidanzata Carrie Symonds si sono sposati in gran segreto nella Cattedrale di Westminster, nel totale rispetto delle norme anti-covid, le quali prevedono un massimo di 30 invitati.

Per l'occasione la Cattedrale era stata chiusa al pubblico e circondata da un cordone di sicurezza.
 
Sembrerebbe che gli inviti per partecipare alla cerimonia siano stati mandati all'ultimo momento, poco prima della celebrazione del matrimonio.
 
Per il premier, all'età di 56 anni, è il terzo matrimonio, mentre per la compagna di 33 anni, il primo. La loro è stata la prima coppia dopo 199 anni ad essersi sposata durante la carica di primo ministro.
 
La pianificazione delle nozze era già iniziata 6 mesi fa, tuttavia la celebrazione ha dovuto attendere a causa del covid-19.
Proprio pochi giorni fa era uscita la notizia che il premier stesse valutando di celebrare le nozze a luglio in Italia.