Regno Unito, Elisabetta II: la Regina dovrà rinunciare ai suoi drink

  • Scritto da Nuto Girotto,
    18 Ottobre 2021
Regno Unito, Elisabetta II: la Regina dovrà rinunciare ai suoi drink

Una famosa pubblicità con George Clooney diceva "No Martini no party" e sembra proprio che la Regina Elisabetta II si trovi proprio in questa situazione, non potendo più bere il suo drink serale.

La Sovrana del Regno Unito, ormai 95enne, si è vista vietare il suo drink preferito dai medici della Famiglia Reale. A riferire la notizia è il Daily Mail, che cita fonti vicine alla Famiglia di Elisabetta II. Molti hanno sempre creduto che l'elisir di lunga vita della Regina fosse proprio il suo amato Martini Dry, preso tassativamente dopo il tè delle cinque del pomeriggio.

Sono ormai leggendarie le abitudini della Regina: in media ha sempre bevuto quattro drink al giorno, tra cui il Vermouth prima di pranzo, il vino ai pasti e lo Champagne prima di coricarsi. Proprio su questo un'amica della Famiglia si è detta dispiaciuta, non capendo come mai la Monarca debba rinunciare ad uno dei suoi piccoli piaceri alla sua veneranda età. Infatti, pare, che i medici abbiano proprio sconsigliato alla Regina di assumere qualsiasi tipo di alcolico.

Purtroppo, a quanto sembra, Elisabetta II non potrà emulare la Regina Madre, dedita all'aperitivo fino a 101 anni, età della sua morte. Il consiglio le è stato dato dai medici, che le hanno vietato gli alcolici, in vista del Giubileo di Platino per i 70 anni di Regno (programmato per Giugno 2022) e ha attirato l'attenzione date le foto recenti, che l'hanno vista ritratta con un bastone da passeggio.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple