No Mask in strada per la revoca delle restrizioni

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    17 Ottobre 2020

Regno Unito, No Mask: Migliaia in strada a Londra per chiedere lo stop delle restrizioni

Migliaia di manifestanti No Mask scendono in strada a Londra chiedendo lo stop del blocco entrato in vigore da poche ore. Migliaia di manifestanti "anti-maschera" sono scesi in strada a Londra oggi, chiedendo "libertà", mentre la capitale ha introdotto regole di blocco più severe.

Il gruppo ha marciato attraverso Hyde Park e Oxford Street chiedendo la fine del blocco.

Hanno mostrato cartelli con la scritta "Covid-19 uguale controllo" e "uccisioni bloccate" mentre nessuno indossava le maschere protettive.

Gli agitatori sono stati affiancati da agenti di polizia mentre attraversavano il centro di Londra.

Era presente anche il fratello di Jeremy Corbyn, Piers, che in precedenza era stato multato di 10.000 sterline per aver organizzato una manifestazione. Lo si poteva vedere gridare attraverso un megafono e pugno alzato in aria. Il gruppo chiedeva la fine delle maschere facciali e l'interruzione di qualsiasi sperimentazione per un vaccino contro il coronavirus.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple