Nico Marziali e Maria Pustka presentano Fusioni

DB Dora Bortoluzzi Updated
Nico Marziali e Maria Pustka presentano Fusioni

Nico Marziali, fotografo e videomaker, il quale porta avanti numerose ricerche fotografiche basate sull’emozione, esponendo le sue opere in diverse gallerie, mercoledì 2 dicembre alle ore 17.00 (UK time) sulla piattaforma Zoom presenterà il suo progetto Fusioni, in conversazione con Maria Ludmila Pustka, Direttore attività culturali Il Circolo Italian Cultural Association London.

Fusioni è una ricerca fotografica basata sull’emozione: raccontare un luogo, un momento di vita quotidiana, un oggetto attraverso l’emozione che li anima.

Da anni ormai sto lavorando su Roma e su altre importanti città della nostra bella Italia. Città già molto fotografate e rappresentate dai grandi artisti del passato (Piranesi, Canaletto etc.) e da centinaia di artisti contemporanei… I monumenti, le strade, le piazze e la gente che le abita, lo scorrere caotico o pacifico della vita di tutti i giorni, fermati in un particolare taglio di luce, in un’ emozione lunga una frazione di secondo.
Proprio l'emozione ha scaturito l'idea di Fusioni. Il mio intento è quello di restituire quelle emozioni attraverso l’interpretazione dei luoghi con una complessa opera fotografica. La tecnica, apparentemente semplice, si basa sulla ripresa dello stesso soggetto da più punti di vista, di particolari architettonici ma anche delle persone che li vivono. In post produzione le immagini vengono trattate, desaturate, esasperate nei contrasti ed infine fuse in un'unica immagine, in un unica ‘emozione”.

Il 2 dicembre potrete seguire il racconto di Fusioni sulla piattaforma Zoom a questo link.