Londra, Tate Modern: arrivano le Infinity Mirror Rooms di Yayoi Kusama

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    07 Maggio 2021

In vista della riapertura dei musei nel Regno Unito, prevista per il 17 maggio, è stata confermata l'esposizione di due delle Infinity Mirror Rooms di Yayoi Kusama a partire dal 18 maggio presso la Tate Modern di Londra.

L'esposizione doveva aver luogo lo scorso autunno, ma a causa della pandemia è stata rimandata a questa primavera.

Le due opere presenti sono “Infinity Mirrored Room – Filled with the Brilliance of Life”, una delle più grandi installazioni di Kusama, realizzata nel 2012, e “Chandelier of Grief”, del 2016, che consiste in una stanza che crea l’illusione di trovarsi in un universo sconfinato di luci rotanti in cristallo Swarovski.

La serie di opere “Infinity” o “Mirror Room” ha avuto inizio nel 1963 e rappresentano ambienti disorientanti che permettono allo spettatore di interpretarle in infiniti modi diversi, mostrando lo stato mentale a volte travagliato dell’artista.

L'ingresso per i membri della Tate è prenotatile dal 18 maggio al 13 giugno gratuitamente, mentre per i non membri le prenotazioni sono possibili dal 14 giugno al 24 ottobre, al costo di £10. Per gli under 25, il costo del biglietto è pari a £5.

Con la riapertura dei musei e la ripresa degli eventi, riparte anche la rubrica dedicata alle Mostre in corso a Londra curata da Vincenzo Sebastiano.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple