Effetto Europei 2020: gli inglesi disdicono le vacanze in Italia

  • Scritto da Nuto Girotto,
    14 Luglio 2021
Effetto Europei 2020: gli inglesi disdicono le vacanze in Italia

La sconfitta di Euro 2020 brucia, eccome se brucia.
Mentre noi Italiani ci godiamo ancora l'emozione della nottata dell'11 Luglio, gli Inglesi fanno i conti con una cocente delusione.

Secondo le stime, nei soli due giorni successivi alla Finale di Wembley tra Italia e Inghilterra ci sono state oltre 300 disdette negli Hotel di Roma da parte di Cittadini Inglesi. Si stima che ci sarà una contrazione  del 40% delle prenotazioni.

Risentimento? Timore degli sfottò? Non ci è dato saperlo.

Sicuramente alla base delle disdette c'è il provvedimento varato (e valido fino al 30 Luglio) dal Ministro della Salute del Governo Italiano Roberto Speranza che, sulla base della crescita esponenziale di casi di Covid-19 della variante Delta nel Regno Unito, prevede una quarantena di 5 giorni per tutte le persone in arrivo dal Regno Unito.

In queste ore si tenterà di monitorare la situazione delle disdette, data la preoccupazione di Albergatori e Associazioni di Categoria.
Ricordiamo che ogni anno circa mezzo milione di turisti inglesi decide di passare le vacanze a Roma.
Altro campanello d'allarme arriva dal fatto che non tutte le strutture hanno riaperto: ad oggi soltanto 600 su 1200 sono gli Alberghi operativi nella Capitale Italiana.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple