Commissione Europea: "Disastro economico in UK"

DB Dora Bortoluzzi Updated
Commissione Europea: "Disastro economico in UK"

Il Regno Unito, dopo la Spagna, potrebbe vedere nel 2021 la peggiore recessione economica, stando alle previsioni della Commissione Europea.

La causa è da attribuire principalmente all'emergenza sanitaria che il Paese vive da mesi, ma una Brexit senza accordo potrebbe peggiorare ulteriormente la situazione. 

Subito dietro alla Gran Bretagna ci sarebbe l'Italia, la cui situazione è soltanto leggermente migliore, mentre Irlanda e Lituania dovrebbero essere tra i Paesi che subiranno una perdita minore.

Secondo il World Travel and Tourism Council (WTTC),  le restrizioni imposte a livello mondiale in merito ai viaggi per contenere la diffusione del Covid-19, stanno mettendo in ginocchio il settore dei viaggi e del turismo e, entro la fine di quest'anno, 2,4 milioni di persone del settore nel Regno Unito rischiano di perdere il posto di lavoro.

Per quanto riguarda il settore dei servizi, invece, il quale rappresenta i tre quarti dell'attività economica, l'ultima analisi mensile IHS Markit / Cips del settore dei servizi mostra che la ripresa economica iniziata durante l'estate si è bruscamente interrotta in ottobre.

Un altro settore fortemente in crisi in UK è quello edile con numerose perdite di lavoro.