Aiuti governativi UK: nuovo piano triennale per ritrovare il lavoro

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    25 Novembre 2020

Rishi Sunak svelerà oggi un pacchetto di aiuti da 2,9 miliardi di sterline dedicato a 1 milione di britannici disoccupati, con lo scopo di supportare la ricerca del lavoro. Il Cancelliere, in vista della sua Spending Review, ha ribadito che la sua "priorità numero uno è proteggere i posti di lavoro e i mezzi di sussistenza" dalla devastazione della crisi Covid. L'intenzione è quella di rivelare un programma triennale, il Restart Scheme, per cercare di assistere più di un milione di disoccupati.

Un programma simile lanciato dal governo nel 2010 ha stimolato 3,21 sterline di attività economica extra per ogni sterlina spesa in quattro anni.

Ci saranno ulteriori 1,4 miliardi di sterline di finanziamento per i Job Center Plus. Sunak confermerà anche i finanziamenti per la fase successiva del suo Piano per il lavoro, inclusi 1,6 miliardi di sterline per il programma Kickstart, che secondo il Tesoro creerà fino a 250.000 ruoli sovvenzionati per i giovani.

Ha aggiunto: "La Spending Review garantirà che centinaia di migliaia di posti di lavoro siano supportati e protetti nella fase acuta di questa crisi".

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple