5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00
Regent Park

Progettato nel 1811 dall'architetto John Nash, lo splendido Regent's Park con i suoi 166 ettari è veramente immenso.

VISITA LONDRA CON UNA GUIDA ITALIANA

SCOPRI DI PIU'

Insieme ai prati ci sono bellissimi giardini fioriti, fontane e giochi d'acqua, roseti, corsi d'acqua e laghetti (anche qua la possibilità di muoversi in barca sul lago principale, il Boating Lake, sul versante ovest del parco) ma anche campi da tennis, cricket, softball, hockey su prato e rugby tantochè a sorprendere non è solo l'ampiezza e la ricchezza del parco, ma anche la moltitudine di persone che lo frequentano per ogni sorta di sport all'aperto.

A Regent's Park, soprattutto nel periodo estivo, hanno luogo eventi culturali e di spettacolo come le rappresentazioni teatrali all'aperto all'Open Air Theatre, nei Queen Mary's Gardens.

Dal lato ovest del parco è visibile la cupola luccicante dell'imponente London Central Islamic Centre & Mosque: la moschea, piuttosto spoglia, può essere visitata ma oltre a le scarpe dovrete essere vestiti in modo sobrio.

regents-park-1
regents-park-2
regents-park-3
regents-park-4
regents-park

Da visitare anche lo Zoo di Londra: inaugurato nel 1826, il London Zoo è uno dei parchi zoologici più antichi del mondo ed ospita oltre 12.000 animali. Tra i principali punti di attrazione segnaliamo l'habitat per pinguini, le voliere disegnate da lord Snowdon, i percorsi protetti all'interno del recinto delle scimmie, le postazioni interattive che illustrano le biodiversità del pianeta. In prossimità al parco anche il famoso museo di Madame Tussauds.



Nel 2012 Regent's Park ha ospitato la partenza e l'arrivo della corsa ciclistica della XXX Olimpiade.

Tube: Baker St/Regent's Park