contentmap_module
1 1 1 1 1 Rating 4.00

Biglietti Hampton Court Palace

Il bellissimo Palazzo di Hampton Court sfugge spesso dalla visita di molti turisti, ma solo per la posizione: eppure si trova solo a poco più di venti chilometri ad ovest del centro di Londra e si raggiunge benissimo in treno. Scopri perchè visitare il palazzo reale!


  • BIGLIETTI HAMPTON COURT PALACE +

    ADULTI £22.70
    BAMBINI (5-15) £11.35
    SENIORS (60+) £18.10
    FAMIGLIA £56.80
    I biglietti includono la visita di Hampton Court Palace completa di giardini reali e labirinto!

    PRENOTA

    VALIDITÀ BIGLIETTO: 30 GIORNI

    Risparmia acquistando il biglietto famiglia: è valido per 2 adulti + 3 bambini oppure 1 adulto + 4 bambini!

  • INFORMAZIONI ED ORARI +

    INDIRIZZO: East Molesey, Surrey KT8 9AU

    STAZIONE PIÙ VICINA: Hampton Court

    ORARIO DI APERTURA:

    • Estate: 10.00 - 18.00
    • Inverno: 10.00 - 16.30 

    Ultimo ingresso 1 ora prima della chiusura

    Chiuso 24/25/26 dicembre

    PRENOTA

    VALIDITÀ BIGLIETTO: 30 GIORNI


NOTA L'ingresso a Hampton Court Palace è incluso nel London Pass

Hampton Court Palace venne realizzato per il cardinale Thomas Wolsey che nel 1515 decise di farsi costruire un palazzo degno della sua carica di gran cancelliere. A seguito del rifiuto del papa a concedere a Enrico VIII il divorzio da Caterina d'Aragona, i rapporti tra il re ed il cardinale-cancelliere si ruppero ed il palazzo passò al sovrano che lo ampliò aggiungendo la Great Hat, la Chapel Royal e le immense cucine. Alla fine del seicento l'architetto Christopher Wren, su incarico di re Guglielmo e della regina Maria, ne curò l'ulteriore ampliamento portando alla bellissima fusione di architettura Tudor e barocco che si può ammirare ancora oggi.

Come organizzare la visita ad Hampton Court Palace

La visita a questo imponente palazzo reale, frutto di più di 500 anni di mecenatismo, richiede un po' di tempo: vale la pena ricordarsene quando si decide come raggiungere questo sobborgo di Londra, in treno o in battello.

Se il tempo a disposizione lo consente si può dedicare alla visita un'intera giornata, pranzando nel tipico ristorante interno con menu medioevale e concedendosi una sosta nel bellissimo parco che circonda il castello.

I treni della South West Trains collegano la stazione di Waterloo ad Hampton Court in circa 40 minuti.

Il viaggio in battello lungo il Tamigi è certamente il più romantico e suggestivo ma da Westminster richiede da solo 4 ore di navigazione (servizio disponibile solo in estate). Possibili ovviamente i trasferimenti da Londra ad Hampton Court in auto e minibus. Da aprile ad ottobre è disponibile il tour in pullman da Londra che include la visita ad Hampton Court Palace insieme al Castello di Windsor.

Hampton Court Palace può essere visitato anche con una guida italiana: chiedi un preventivo senza impegno!




Hampton Court Palace: cosa si visita

Dopo aver varcato il cancello si accede prima al Base Court e poi al Clock Court, il cortile su cui si affaccia lo splendido orologio astronomico del Cinquecento che mostra il Sole che gira intorno alla Terra. Da qui si prosegue la visita scegliendo da quale itinerario iniziare, seguendo le semplici indicazioni che conducono il visitatore alla scoperta del passato: la visita ad Hampton Court Palace non è infatti la semplice visita ad un edificio, seppur bello ed imponente, ma una suggestiva immersione nel passato che qua è davvero ben custodito e preservato. Il fasto e le dimensioni dell'impianto sono davvero impressionanti, basti pensare che delle 60 residenze dei Tudor, Hampton era una delle poche in grado di ospitare una Corte di mille persone.

Si visitano gli appartamenti ufficiali di Enrico VIII, la Great Gatehouse di Wolsey, la Great Hall con il soffitto a travi dipinte e i rivestimenti con arazzi fiamminghi, la Great Watching Chamber, la magnifica Chapel Royal, la cappella reale con la volta blu, da 450 anni ancora luogo di culto, quindi le favolose cucine Tudor in cui 200 persone cucinavano per la numerosa corte di re Enrico, e poi la cantina della birra e quella del vino.


Le ambientazioni cambiano totalmente negli appartamenti barocchi di re Guglielmo III e della regina Maria. La Queen's Presence Chamber conduce alla sfarzosa Sala da Pranzo e alla Sala delle Udienze della regina con tanto di trono e baldacchino, mentre nelle stanze del re oltre a sale ed ambientazioni varie si trova la Guard Chamber dove erano custodite oltre 3000 armi.
Nella Presence Chamber si ammira ancora il trono originale, a cui i cortigiani si inchinavano anche quando era vuoto, il ritratto equestre del re e gli arazzi fatti per il Palazzo di Whitehall di Enrico VIII. Di fronte si trovano la grandiosa Sala da Pranzo del re, la Privy Chamber, la Sala della Ritirata, la grande Camera da Letto e lo Studiolo.

hampton1
hampton2
hampton3
hampton4
hampton5

I giardini di Hampton Court

Da non perdere gli splendidi giardini reali in stile Tudor, barocco e vittoriano, meticolosamente curati da un team specialisti. Il grande parco che circonda Hampton Court Palace ospita anche il Real Tennis Court, il campo da tennis costruito intorno al 1620 e destinato a un gioco comunque diverso dal tennis che conosciamo. Nei Riverside Gardens, che si estendono per 24 ettari, si trova la Great Wine, la grande vite piantata nel 1768 e che ancora produce circa 320 kg di uva all'anno. Da non perdere The Maze, il famoso labirinto risalente alla fine del seicento e lungo 800 metri: i visitatori impiegano una media di 20 minuti prima di raggiungere il centro.

Hampton Court Palace è insomma uno dei luoghi di interesse più interessanti e ricchi di storia e, con Buckingham Palace, il Castello di Windsor e Kensington Palace, uno dei palazzi reali che è possibile visitare a Londra