1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Per quanto se ne dica male la cucina britannica ha da offrire alcune prelibatezze. Una di queste è sicuramente la carne. In particolare, nel paese, si trovano qualità superiori e tagli specifici per il tradizionale piatto della domenica: The Sunday Roast.

Sunday Roast

Il Sunday Roast è un vero rito, come andare al Messa. E come ogni tradizione che si rispetti, nel rituale ci sono cose che non possono essere omesse perchè sia solenne, a partire dalla persona specializzata nel taglio.

Nelle famiglie, solitamente, è l'uomo di casa ad eseguire questo compito importantissimo e, nei migliori ristoranti, l'addetto che porta al tavolo il carrello con vari pezzi di carne è una figura speciale: The Carver. L'origine di questa usanza non è molto diversa da quella del resto del mondo: la domenica era il giorno della settimana in cui anche le famiglie meno fortunate, i contadini e gli operai, mangiavano la carne. Gli inglesi lo hanno trasformato in un piatto nazionale, vuoi forse perchè considerati dei veri carnivori: ce lo dice il soprannome dato ai guardiani della Torre di Londra - Beefeater - o il nomignolo Rosbifs usato dai francesi per identificare l'Inglese tipo.



Come servire il Sunday Roast

Per poter variare si usano diversi tipi di carne da servire arrosto: agnello, maiale, pollo e tacchino tanto amati dai più piccoli, talvolta anatra ma il più usato è sicuramente il classico manzo. Un bel pezzo di controfiletto cotto rigorosamente nel forno, non oltrepassando la medium rare, di modo che rimanga rosato e succulento al centro irrorato generosamente dalla gravy.

Essendo un piatto unico, il Sunday Roast è composto da vari alimenti che lo contraddistinguono. Un paio soprattutto non possono mancare: lo Yorkshire Pudding e le patate! Lo Yorkshire Pudding non è una razza canina nè tantomeno un budino dello Yorkshire, ma è semplicemente.... pane! Un modo tutto inglese di fare 'scarpetta' senza usare le mani. Infatti questo impasto morbido ha lo scopo di raccogliere quanta più gravy possibile per mangiarla elegantemente con la forchetta, tra un boccone di carne e una verdurina lessata. Le verdure sono almeno tre: croccanti carotine, piselli e broccoletti, ma qui si varia anche in base alla stagione. Il secondo alimento che non può mancare, come dicevo prima, sono le patate che possono essere anch'esse arrostite o schiacciate e ridotte in morbido Mash.

Non ci sono ristoranti o pub a Londra che la Domenica non abbiano in menù il Sunday Roast e probabilmente lo troverete disponibile anche in altri giorni della settimana. La possibilità di scelta tra i locali dove assaggiare un buon Sunday Roast è estremamente ampia. Di seguito solo qualche esempio.

I migliori Sunday Roast di Londra



  • Simpson's In the Strand, semplicemente il migliore! Qui fanno anche corsi per imparare a tagliare il roast. Posto decisamente British e alquanto caro, ma è un'esperienza!
  • The English Restaurant, più abbordabile, vicino alla stazione di Liverpool Street
  • The Holly Bush, il meglio di Hampstead.
  • The Royal Oak. A Borough, un po' nascosto ma la cucina merita la ricerca
  • The Marquis of Cornwallis, a Russell Square, vicino al British Museum
  • The Grapes, a Limehouse, da scoprire
  • The Duke of Wellington raffinato a Marylebone
  • The Jolly Butchers una vera chicca a Stoke Newington
  • The Marksman ad Hackney, vicino al Flower Market di Columbia Road
  • The Harwood Arms, l'unico pub stellato di Londra è a Fulham
  • The Mall Tavern a Kensington, vicino al miglio più costoso del pianeta
  • The Spaniards Inn, uno dei più antichi della città,vicino al parco di Hampstead
  • Bacchus Sundays, ad Hoxton Market, il più famoso dell'East End


Scritto da Cristina Colomba