Vaccino Covid: prossimo mese a over 85 e NHS

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    04 Novembre 2020

Secondo quanto riportato sulla rivista Pulse, il vaccino contro il Covid-19 sarà somministrato a partire dal prossimo mese agli over 85 e ai dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale.

Attualmente i vaccini in fase di preparazione sono due, di cui uno consiste in due iniezioni e necessita di essere conservato a -70°.

Già un mese fa il Pulse aveva affermato che l’NHS stava cercando di avviare la somministrazione del vaccino a partire dal mese di dicembre.

La notizia giunge a seguito dell’abbassamento dell’indice Rt nel Regno Unito, attualmente stimato a 1.1 secondo i dati pubblicati dal Covid Symptom Study gestito dal King's College di Londra, e con l’Inghilterra che si prepara ad un nuovo lockdown.

Venerdì il SAGE aveva dichiarato un indice Rt tra 1.1 e 1.3, con un tasso di crescita giornaliero tra il 2% e il 4%.

Gli esperti hanno stimato circa 43.569 nuovi casi sintomatici al giorno. Si tratta di un forte aumento rispetto alla scorsa settimana, quando i casi stimati erano 36.251.

Tim Spector, Professore di Epidemiologia Genetica al King's College di Londra, ha dichiarato: "Mentre i casi sono ancora in aumento in tutto il Regno Unito, vogliamo rassicurare le persone che il numero dei contagi è comunque sotto controllo. Stiamo assistendo ad un aumento costante a livello nazionale che raddoppia ogni quattro settimane. L’unica eccezione potrebbe essere la Scozia, la quale potrebbe mostrare segni di rallentamento."

Ieri il Regno Unito ha registrato 20,018 nuovi casi e 397 morti in 24 ore, portando il totale dei contagi da inizio pandemia a 1.073.882.



Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple