Tasso R0 uguale a 1: lockdown evitabile?

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    03 Novembre 2020

Il tasso di contagiosità R0 del Coronavirus è sceso a 1. Questo quanto riportato dagli ultimi dati rilevati, e solleva interrogativi dopo l'annuncio di un secondo lockdown. La notizia ha subito acceso la speranza di chi vorrebbe evitare il blocco.

Nuovi dati dall'app Covid Symptom Tracker, gestita dal King's College di Londra, hanno rivelato un leggero calo delle infezioni da Covid-19. Il professor Tim Spector, che gestisce lo studio, ha dichiarato oggi su Twitter: "Altre buone notizie poiché il sondaggio sull'app Zoe CSS continua a mostrare un plateau e un leggero calo nei nuovi casi in Inghilterra, Galles e Scozia con un R0 di 1,0".

Il valore R è il numero di persone a cui una persona infetta trasmetterà la malattia e si basa su stime, se il numero è superiore a 1, l'epidemia è in aumento e più è alta la cifra più velocemente cresce.

Gli ultimi dati del KCL suggeriscono che il sistema a tre livelli sta lavorando per ridurre le infezioni negli hotspot localizzati. Venerdì, il gruppo consultivo scientifico per le emergenze (Sage) ha stimato che il tasso R0 del Regno Unito sia compreso tra 1,1 e 1,3.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple