Stop alle restrizioni anti Covid in Inghilterra

Stop alle restrizioni anti Covid in Inghilterra

Dalle 00:01 di giovedì 27 gennaio, tutte le restrizioni del piano B saranno revocate in Inghilterra: Boris Johnson ha infatti annunciato la fine di tutte le misure Covid introdotte per combattere la variante Omicron.

Dalla prossima settimana non sarà più obbligatorio indossare la mascherina sui mezzi pubblici e nei negozi, ma anche nelle scuole secondarie: indossarle sarà solo raccomandato; scadrà anche la raccomandazione alle aziende di incentivare lo smart working, mentre sarà abolito il passaporto vaccinale.

Dai propri canali social il governo invita a "Continuare ad essere prudenti lavandosi le mani, facendo entrare aria fresca, facendo il test, autoisolandosi se positivi e indossando una mascherina in ambienti affollati e chiusi."

L'impegno del governo Johnson è quello di "riportare la vita completamente alla normalità", intenzione che ha suscitato anche allarme tra i sanitari: secondo l'NHS la decisione comporterà inevitabilmente una nuova pressione sugli ospedali, mentre la British Medical Association ha affermato che i cambiamenti pianificati "non sono stati guidati dai dati". Perplessità anche dal mondo della scuola.

  • Scritto da Paolo Goduto,
    20 Gennaio 2022