Covid, UK: finanziamento alle scuole per proseguire con le lezioni durante le vacanze estive

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    25 Febbraio 2021

Il segretario all'istruzione Gavin Williamson ha affermato durante la conferenza tenutasi a Downing Street che nessun bambino dovrebbe vedere le proprie prospettive future "rovinate dalla pandemia".

Il governo ha chiesto alle scuole secondarie inglesi di prendere in considerazione l'idea di proseguire durante le vacanze estive con l'insegnamento in presenza, in modo da aiutare gli alunni a recuperare i mesi d'istruzione persi a causa della pandemia, affermando che spetterà alle scuole decidere come e se gestire i corsi estivi, quanto dureranno e quali alunni li dovranno frequentare.

È stato annunciato un finanziamento di 720 milioni di sterline per aiutare gli studenti, sebbene i sindacati degli insegnanti affermino che siano necessari più soldi.

Il governo ha confermato che tutte le scuole apriranno l'8 marzo, consentendo ai bambini di riprendere anche tutti i club e le attività all'interno degli edifici scolastici.
Gli alunni delle scuole secondarie e delle università dovranno sottoporsi a tre test per il Covid-19 durante le prime due settimane. Successivamente, verranno forniti due test rapidi da effettuare a casa ogni settimana.

Il finanziamento stanziato a favore delle scuole include:
- un "premio di recupero" di 302 milioni di sterline una tantum per le scuole primarie e secondarie statali per i corsi estivi, i club e le attività;
- 200 milioni di sterline per finanziare scuole secondarie che proseguiranno con l'insegnamento in presenza durante l'estate, con insegnanti incaricati di decidere quali alunni dovranno frequentare tali lezioni;
- un programma nazionale ampliato di tutoraggio per gli alunni della scuola primaria e secondaria e un fondo per le lezioni esteso per i ragazzi di età compresa tra 16 e 19 anni, del valore di 200 milioni di sterline.
Ciò include un finanziamento di 18 milioni di sterline per supportare lo sviluppo del linguaggio nei primi anni.

Il numero di persone che hanno ricevuto una dose del vaccino nel Regno Unito ha superato i 18 milioni.
Tuttavia, secondo i dati registrati dal governo, mercoledì nel Regno Unito sono stati registrati altri 9.938 casi di coronavirus e oltre 442 decessi entro 28 giorni da un test positivo, portando il bilancio delle vittime a 121.747.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple
  • Londra
  • Notizie Londra
  • Covid, UK: finanziamento alle scuole per proseguire con le lezioni durante le vacanze estive