Covid, Sunak: estensione del furlough fino a marzo

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    05 Novembre 2020

Il Cancelliere Rishi Sunak ha confermato che estenderà il programma di furlough in tutto il Regno Unito fino alla fine di marzo, affermando che il regime coprirà fino all'80% del salario di una persona per un massimo di £2.500 al mese.

Il cancelliere ha dichiarato che la sua intenzione è quella di "dare sicurezza alle imprese durante l'inverno", aggiungendo: "La sicurezza che stiamo fornendo proteggerà milioni di posti di lavoro".

Il programma prevede la riassunzione di chiunque sia stato licenziato dopo il 23 settembre.

Sunak ha anche annunciato miliardi di sterline per supportare l’economia, tra cui più fondi per i lavoratori autonomi. Il Self-Employment Income Support Scheme (SEISS) sarà aumentato, con la terza sovvenzione che copre da novembre a gennaio calcolata all'80% dei profitti medi di negoziazione, fino a un massimo di £7.500.

Allo stesso tempo, il cancelliere ha annunciato finanziamenti garantiti per le amministrazioni decentrate del Regno Unito da 2 a 16 miliardi di sterline.

Da quando il programma di furlough è stato introdotto a marzo, sono stati spesi circa 40 miliardi di sterline e ne hanno beneficiato circa 9,6 milioni di persone.

Tuttavia molti sono i dubbi relativi al programma. HM Revenue and Customs, che gestisce il regime di furlough, ha ipotizzato che fino al 10% del denaro consegnato dal regime a metà agosto - circa 3,5 miliardi di sterline- potrebbe essere stato versato per errore o per frode. Inoltre non è chiaro se il programma abbia contribuito a salvaguardare posti di lavoro vitali o semplicemente ritardato l'inevitabile scomparsa di quelli invivibili.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple