Covid, Londra: Rishi Sunak estende il furlough fino ad Aprile 2021

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    17 Dicembre 2020

Furlough esteso fino all'aprile 2021 e il governo continuerà a pagare l'80% della retribuzione per le ore non lavorate, questo l'annuncio oggi del cancelliere Rishi Sunak.

Lo schema sarebbe dovuto terminare a marzo 2021, ma il cancelliere Rishi Sunak ha annunciato oggi che lo schema durerà un mese in più.

Come le attuali regole, il governo continuerà a pagare l'80% del salario abituale dei dipendenti per le ore non lavorate. I datori di lavoro dovranno solo pagare i contributi previdenziali e pensionistici per queste ore. Coloro che sono stati precedentemente idonei per il congedo continueranno ad avere accesso al programma. Il personale attualmente coinvolto riceve l'80% del salario abituale, fino a 2.500 sterline al mese.

I datori di lavoro possono ancora scegliere di aumentare i salari dei dipendenti al di sopra della sovvenzione del regime a proprie spese, ma non è necessario. Il furlough si aggiunge al pagamento intero delle ore normalmente lavorate.

Finora, circa 9,6 milioni di persone sono rientrate nello schema in tutto il Regno Unito grazie al Coronavirus Job Retention Scheme.

Il Cancelliere ha anche annunciato che i programmi di prestito sostenuto dal governo progettati per sostenere le imprese colpite continueranno fino alla fine di marzo.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple