Covid, Di Maio: cancellati i voli con la Gran Bretagna

  • Scritto da Dora Bortoluzzi,
    20 Dicembre 2020

Dopo la conferenza stampa di ieri di Boris Johnson, durante la quale ha comunicato la scoperta di una nuova variante del Covid-19 a Londra, molto vicina alla proteina spike contro cui sono mirati i vaccini, il ministro Luigi di Maio ha dichiarato: "Il Regno Unito ha lanciato l’allarme su una nuova forma di Covid che sarebbe il risultato di una mutazione del virus. Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il Ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri connazionali".

photo 2020 12 20 13 54 29

Il gruppo di Ralph Baric all’università del North Carolina, uno dei più grandi esperti di coronavirus, ha affermato che questa variante del virus “identificato in febbraio in Europa meridionale si è diffuso rapidamente ed è diventato prevalente nel mondo”. Inoltre, basandosi su diversi esperimenti, ha osservato che il virus mutato, denominato D614G, si è replicato ed è aumentato fino a 8 volte di più rispetto al virus originario e pare che renda il soggetto contagioso dopo appena due giorni.

Gli scienziati sostengono che la gravità dei sintomi sembra essere uguale o “marginalmente superiore”, inoltre pare che “Anche i vaccini allo studio diretti contro la spike dovrebbero essere efficaci contro la variante D614G”.

Per leggere questa ed altre notizie su Londra e Regno Unito scarica COMPLITALY, MILLE SOLUZIONI IN UN'UNICA APP, da adesso disponibile per Apple ed Android: scaricala subito!

scarica android scarica apple