Winslow Homer: Force of Nature

VS Vincenzo Sebastiano Updated

Alla National Gallery un’occasione unica per ammirare i dipinti e i disegni di uno dei più importanti artisti americani del XIX: Winslow Homer. Dal 10 Settembre 2022 fino all’8 Gennaio 2023.

Mostra Winslow  Homer Londra

X11289 Winslow Homer, The Fog Warning (Halibut Fishing), 1885 Oil on canvas 76.8 x 123.2 cm © Museum of Fine Arts, Boston, Anonymous gift with credit to the Otis orcross Fund, 94.72

Per la prima volta nel Regno Unito, una panoramica sul lavoro di Winslow Homer (1836–1910), il grande pittore realista americano che, negli ultimi decenni del XIX secolo, ha affrontato numerosi temi e complesse problematiche relative alla società americana e ai suoi rapporti con il mondo caraibico, africano e con l’Europa.

Winslow Homer (1836 –1910) è stato un pittore, illustratore e incisore statunitense. In gioventù si avvicinò alla pittura da autodidatta e dal 1857 cominciò a collaborare come illustratore in diversi giornali. I suoi disegni sono caratterizzati da personaggi definiti da forme semplici e contorni nitidi, in un continuo contrasto di luci ed ombre.

A partire dal 1884 Homer, per trovare ispirazione per i suoi paesaggi marini, si recò spesso in località della Florida e dei Caraibi, tra cui Cuba e le Bahamas. Gran parte delle opere di questo periodo sono acquerelli eseguiti con uno stile fresco e spontaneo, quasi impressionista, senza mai perdere, tuttavia, il rapporto di base con il naturalismo.

Nei Caraibi, i dipinti di Homer sono diventati più vividi mentre dipingeva le acque turchesi trasparenti e la vegetazione lussureggiante. Notevole in queste immagini è la drammaticità, quasi romantica, della lotta dell’uomo contro le forze della natura, spesso rappresentata da marinai solitari che navigano su piccole imbarcazioni tra forti onde e mari in tempesta pieni di squali. Tali dipinti, più che realistici, intendono rappresentare l’uomo nelle situazioni più difficili, la sua solitudine di fronte a una natura che spesso si mostra indifferente alle difficoltà e alle sofferenze umane.

Homer viaggiò molto e andò spesso anche in Europa, in Francia e in Inghilterra in particolare; qui dipinse scene di eroismo e resilienza che vide durante il soggiorno a Cullercoats, una città sulla costa nord-orientale del Regno Unito.

Nel corso della sua vita Homer ha assistito ad alcuni degli eventi più importanti e determinanti della storia del Nord America. Ha vissuto la guerra civile americana e l’abolizione della schiavitù, la cosiddetta Ricostruzione e la guerra con l’ultima potenza coloniale europea nelle Americhe, la Spagna.

Dai suoi schizzi e dalle sue opere, che si tratti di battaglie e di vita da campo o di abbaglianti panorami tropicali e paesaggi marini oscuri e irrequieti, si evince chiaramente l’interesse per le questioni urgenti e cruciali del suo tempo: conflitti, disuguaglianze, problemi razziali, schiavitù, vita degli afroamericani e rapporto tra umanità e ambiente, problematiche estremamente attuali ancora oggi.

La mostra, organizzata dalla National Gallery, con la collaborazione del Metropolitan Museum of Art di New York, si sviluppa attraverso un percorso espositivo che copre l’intera carriera dell’artista durata più di cinquanta anni; non sono esposti solo i suoi lavori più noti, ma anche opere meno conosciute, intime e sperimentali che testimoniano il suo talento e i numerosi interessi. In mostra alla National Gallery oltre 60 opere di Homer tra dipinti, acquerelli, stampe, disegni, illustrazioni e schizzi di grande interesse, provenienti dai più importanti e prestigiosi musei del mondo.

L’esibizione fa parte di un programma di mostre che intendono presentare e far conoscere al grande pubblico britannico ed europeo i principali artisti americani del XIX e XX secolo; seguiranno altre retrospettive dedicate a George Bellows e ai pittori Ashcan, Frederic Church e Thomas Cole.

Informazioni Evento

Winslow Homer: Force of Nature
Dal
10 Settembre 2022
Fino al
08 Gennaio 2023
La mostra è aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 (Venerdì fino alle 21.00)
Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto

Immagini

X11289 Winslow Homer, The Fog Warning (Halibut Fishing), 1885 Oil on canvas 76.8 x 123.2 cm © Museum of Fine Arts, Boston, Anonymous gift with credit to the Otis orcross Fund
X11337 Winslow Homer Sharks; also The Derelict, 1885 Watercolor over graphite on cream, moderately thick, moderately textured wove paper 36.8 x 53.2 cm © Brooklyn Museum of Art, New York, Gift of the Estate of Helen Babbott Sanders
X11377 Winslow Homer The Life Line, 1884 Oil on canvas 72.7 x 113.7 cm © Philadelphia Museum of Art, The George W. Elkins Collection, 1924 E1924-4-15
X11358 Winslow Homer Dressing for the Carnival, 1877 Oil on canvas 50.8 x 76.2 cm The Metropolitan Museum of Art, New York, Amelia B. Lazarus Fund, 1922 22.220 © The Metropolitan Museum of Art, New York
X11322 Winslow Homer The Gale, 1883-93 Oil on canvas 76.8 x 122.7 cm Worcester Art, Museum, Worcester, Massachusetts, Museum Purchase 1961.48 © Worcester Art Museum - Bridgeman Images
X11316 Winslow Homer Undertow, 1886 Oil on canvas 75.7 x 121 cm Sterling and Francine Clark Art Institute, Williamstown, Massachusetts, USA Acquired by Sterling and Francine Clark, 1924 1955
X11309 Winslow Homer Driftwood, 1909 Oil on canvas 62.2 x 72.4 cm Museum of Fine Arts, Boston, Massachusetts Henry H. and Zoe Oliver Sherman Fund and other funds 1993.564 © Museum of Fine Arts, Boston, Massachusetts
X11288 Winslow Homer Kissing the Moon, 1904 Oil on canvas 76.8 x 101.6 cm Addison Gallery of American Art, Phillips Academy, Andover, Massachusetts Bequest of Candace C. Stimson, 1946
X11221 Winslow Homer A Visit from the Old Mistress, 1876 Oil on canvas 45.7 x 61 cm Smithsonian American Museum of Art, Washington, DC Gift of William T. Evans 1909.7.28 © Smithsonian Institution, Washington, DC
X11213 Winslow Homer Signal of Distress, about 1890-96 Oil on canvas 98 x 62 cm Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid (1980.71) © Copyright Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid

Altre mostre in corso a Londra