1 1 1 1 1

La Tate Britain celebra 25 anni di successi indiscussi in campo internazionale per le sculture e le opere di Rachel Whiteread. Fino al 21 Gennaio 2018.

Mostra Rachel  Whiteread

Untitled (One Hundred Spaces), 1995 © Rachel Whiteread

La mostra è stata organizzata dalla Tate Britain (Tate Patron e membri della Tate) in collaborazione con il Rachel Whiteread Exhibition Supporters Circle, la Tate Americas Foundation e con il supporto di Amanda e Glenn Fuhrman. Si tratta della più completa retrospettiva mai organizzata in UK fino ad oggi, dedicata ad uno dei talenti più importanti e celebrati della Gran Bretagna.



Rachel Whiteread è un'artista contemporanea inglese, esponente di spicco degli Young British Artists. Dopo aver studiato pittura al Brighton Polytechnic e scultura alla Slade School of Art di Londra, inizia il suo percorso artistico principalmente come scultrice; per realizzare le sue statue utilizza materiali industriali, gessi, intonaci, calcestruzzo, gomma, metallo e resine; le sue opere rappresentano luoghi, spazi della memoria, e sono spesso composte da calchi, 'negativi' di mobili e utensili di uso domestico.

Mostra Rachel Whiteread

Line up © Rachel Whiteread

Rachel Whiteread è stata la prima donna a vincere il Premio Turner nel 1993. Nello stesso anno realizzò House, una sorta di plastico in gesso e fusione di metallo in scala reale, dell'interno di una casa a schiera, appena costruita nell'East End di Londra, e destinata dopo grandi controversie ad essere demolita.

La mostra alla Tate Britain si articola attraverso un percorso che conta oltre 100 opere, provenienti da diverse collezioni internazionali (pubbliche e private), disposte in ordine cronologico e suddivise in differenti sezioni che mettono in evidenza le fasi fondamentali della carriera dell'artista. Si tratta di sculture fortemente evocative che vanno dall'intimo al monumentale e che ricreano volumi e superfici di ampi spazi architettonici e di oggetti di uso quotidiano.

Mostra Rachel  Whiteread Tate Britain

Untitled (Pink Torso) © Rachel Whiteread

Tra le opere esposte più note citiamo Untitled (100 Spaces) del 1995 e Untitled (Staircase) del 2001; il pubblico potrà inoltre ammirare una serie di nuovi lavori, di recente fattura, mai esposti precedentemente.

Rachel Whiteread

Fino al 21 gennaio 2018

Aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00

Biglietto adulti: £15

TATE BRITAIN

Millbank
London SW1P 4RG

Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto