The Queen’s Accession: la mostra estiva di Buckingham Palace

VS Vincenzo Sebastiano Updated

La mostra che celebra lo storico Platinum Jubilee della regina racconta l’ascesa al trono di Elsabetta II, nel febbraio 1952, attraverso reperti preziosi, abiti, gioielli, dipinti, fotografie, sculture, disegni, schizzi e documenti di grande valore. Dal 22 Luglio al 2 Ottobre 2022.

Mostra estiva Buckingham Palace 2022

Dorothy Wilding, HM Queen Elizabeth II, 1952 - Royal Collection Trust / © All Rights Reserved

L'apertura al pubblico degli Appartamenti di Stato di Buckingham Palace offre, questa estate, l'ingresso alla mostra Platinum Jubilee: The Queen’s Accession, l'imperdibile esposizione che ripercorre tutte le tappe dell’ascesa al trono di sua maestà: dalla morte improvvisa del padre, re Giorgio, nel 1952, all’incoronazione del 2 giugno 1953 e oltre. Di notevole interesse sono alcuni esempi della straordinaria serie di ritratti fotografici realizzati da Dorothy Wilding: scatti iconici e ormai familiari a tutti che costituiscono la base dell’immagine della regina stampata successivamente in milioni di copie su francobolli, cartoline, stampe e nelle foto presenti nelle ambasciate britanniche in tutto il mondo fino al 1971. In particolare si può ammirare il famosissimo ritratto che proviene dalla prima seduta fotografica ufficiale in cui la nuova regina fu immortalata dalla Wilding il 26 febbraio 1952, appena venti giorni dopo l’ascesa al trono.

La parte più interessante della mostra estiva di Buckingham Palace è certamente quella dedicata ai gioielli della corona indossati dalla regina tra il 1952 ed il 1953. Tra questi, uno dei più noti e riconoscibili è certamente The Girls of Great Britain and Ireland Tiara, il bellissimo diadema regalato all’allora principessa Victoria Mary di Teck, poi regina Mary, in occasione del suo matrimonio con il futuro re Giorgio V nel 1893. La tiara di diamanti è stata realizzata da E. Wolff & Co per R & S. Garrard su una base circolare decorata con foglie e diamanti. La regina Mary l’ha donata a sua nipote, la principessa Elisabetta, come regalo di nozze in occasione del suo matrimonio con il principe Filippo, il 20 novembre 1947.

Tra i gioielli più importanti, legati alla corona britannica è sicuramente il Diamond Diadem, il Diadema di Stato, creato per l’incoronazione dello stravagante re Giorgio IV nel 1821 e indossato dalla regina in tutte le occasioni ufficiali sin dal 1952. Si tratta di una corona in oro bianco e platino su cui sono incastonati 1.333 diamanti taglio brillante, incluso un brillante giallo da quattro carati al centro della croce frontale. La struttura è costituita da una fascia circolare con due file di perle poste ai lati di una fila di brillanti, sopra i quali si trovano incastonati diamanti che realizzano le forme dei simboli delle nazioni del Regno Unito: le rose, i cardi, i trifogli, che rappresentano Inghilterra, Scozia e Irlanda. Il diadema fu ereditato nel 1837 dalla regina Vittoria, che fu spesso dipinta e fotografata mentre lo indossava, anche su diversi francobolli antichi, come il Penny Black. E’ passato poi alla regina Alessandra, alla regina Mary, alla regina Elisabetta (la regina madre) e poi a sua maestà la regina, che lo ha indossato il giorno della sua incoronazione e da allora tutti gli anni nel suo viaggio, da e per, l’apertura del Parlamento.

I visitatori possono ammirare anche la spettacolare collana Delhi Durbar nella quale sono incastonati nove preziosissimi smeraldi originariamente di proprietà della nonna della regina (Mary) oltre a un ciondolo di diamanti da 8,8 carati tagliato dal Cullinan, il più grande diamante mai trovato. Sua Maestà la Regina ereditò la collana nel 1953 e la indossò in un ritratto per Dorothy Wilding nel 1956.

Tra gli abiti usati dalla sovrana è esposta una bellissima veste di velluto in seta viola scuro, foderata di seta bianca e bordata con tre file di pizzo dorato e pelliccia, con mantello di ermellino.

Questi e tanti altri gli oggetti in mostra nelle sale di Buckingham Palace per tutta l’estate. Un’occasione unica e irripetibile da non perdere!!!

Informazioni Evento

Platinum Jubilee: The Queen’s Accession
Dal
22 Luglio 2022
Fino al
02 Ottobre 2022
La mostra è aperta tutti i Lunedì, Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica
L'ingresso alla mostra Platinum Jubilee: The Queen’s Accession è incluso nei biglietti di Buckingham Palace per l'apertura estiva.
Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto

Immagini

Platinum Jubilee The Queen’s Accession at Buckingham Palace
Rundell, Bridge & Rundell, Diamond Diadem, 1820–1 - Royal Collection Trust © All Rights Reserved
Dorothy Wilding, Her Majesty Queen Elizabeth II, 26 February 1952 - Royal Collection Trust © All Rights Reserved
Dorothy Wilding, Her Majesty Queen Elizabeth II, 26 February 1952 - Royal Collection Trust © All Rights Reserved
Dorothy Wilding, HM Queen Elizabeth II, 1952 - Royal Collection Trust © All Rights Reserved
Dorothy Wilding, HM Queen Elizabeth II, 1952 - Royal Collection Trust © All Rights Reserved
Dorothy Wilding, Her Majesty Queen Elizabeth II, 26 February 1952 - Royal Collection Trust © All Rights Reserved
Dorothy Wilding, Her Majesty Queen Elizabeth II, 26 February 1952- Royal Collection Trust © All Rights Reserved
Dorothy Wilding, HM Queen Elizabeth II, 1956 Credit: © William Hustler and Georgina Hustler - Royal Collection Trust
Garrards, Delhi Durbar Necklace, c.1911Garrards, Delhi Durbar Necklace, c.1911Garrards, Delhi Durbar Necklace, c.1911Garrards, Delhi Durbar Necklace, c.1911 - Royal Collection Trust © All Rights Reserved

Altre mostre in corso a Londra