5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00

La magia, le pozioni magiche, la divinazione, la pietra filosofale, le creature magiche di Hogwarts: il mondo di Harry Potter è in mostra alla British Library di Londra fino al 28 Febbraio 2018!

Mostra Harry Potter: A History of Magic

Harry Potter exhibition at the British Library - Credit: Tony Antoniou

L'esibizione è stata organizzata dalla British Library per celebrare il ventesimo anniversario dell'uscita del primo libro della saga: Harry Potter e la Pietra filosofale.  Un viaggio fantastico tra Magia e Mito che accompagnerà i visitatori ad approfondire e conoscere meglio il mondo di Harry Potter attraverso documenti inediti, testi antichi, immagini, illustrazioni e video di grande valore storico ed artistico.



Quella di Harry Potter è una serie di enorme successo costituita da sette romanzi fantasy e ideata dalla scrittrice J. K. Rowling. La saga è ambientata nell'Inghilterra degli anni Novanta e descrive le avventure del giovane mago Harry Potter e dei suoi migliori amici, Ron Weasley e Hermione Granger. L'ambientazione principale è la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, dove vengono educati i maghi del Regno Unito.

Harry Potter è esploso nel 1997 come fenomeno letterario in Inghilterra, dove in quell'anno il primo romanzo della serie usciva col titolo Harry Potter and the Philosopher's Stone. In soli 10 anni (1997-2007), l'intera serie ha venduto circa 450 milioni di copie in tutto il mondo; i libri sono stati tradotti in 79 lingue, tra cui il latino e il greco antico. La serie di film tratti dalla saga è stata la più remunerativa della storia di Hollywood, e l'opera nel suo complesso ha avuto e ha tuttora un impatto fortissimo sulla cultura popolare di tutto il mondo (anche nella musica, dando vita addirittura ad un genere totalmente correlato alla serie, il wizard rock). Londra ospita tra l'altro i Warner Bros Studios: il Parco Tematico dedicato ad Harry Potter finisce spesso tutto esaurito, a dimostrazione di quanto sia altissima l'attenzione sul maghetto ideato dalla Rowling.

Mostra Harry Potter British Library

Jacob Meydenbach, Ortus Sanitatis (Strasbourg, 1491) © British Library Board

I curatori dell mostra, organizzata in collaborazione con il Bloomsbury Group, mostrano per la prima volta in assoluto antichi manoscritti, libri rarissimi e oggetti avvolti da un alone di magia (tutti appartenenti alla collezione permanente della British Library) accanto alle bozze originali (scritte a mano) di J.K. Rowling e ai primi schizzi e disegni dell'illustratore dei libri Jim Kay, in mostra qui per la prima volta. Tutti i manufatti in esposizione sono radicati in una sfera mistica e misteriosa e catturano le antiche tradizioni del folclore e della magia che sono al centro delle storie di Harry Potter. Sarà così possibile ammirare la proiezione di un gigantesco Ripley Scroll, noto alchimista inglese del XV secolo, che spiega come creare una pietra filosofale, piuttosto che dare uno sguardo a Sirius e a tante altre stelle, nella ricostruzione di un cielo notturno stellato, così come immaginato dagli astronomi medievali.

I visitatori potranno inoltre esplorare la magia e il mondo incantato di Hogwarts e i temi studiati alla Hogwarts School of Witchcraft e Wizardry (le classi Alchemy, Potions ed Herbology) in modi nuovi ed emozionanti attraverso libri, installazioni artistiche, disegni e immagini colorate di draghi, unicorni o della magica fenice che risorge dalle fiamme.

Sono esposti anche articoli di diverse riviste che includono contributi speciali da parte di artisti, scrittori ed editori britannici appartenenti al Bloomsbury Group.

Harry Potter
A History of Magic

Fino al 28 febbraio 2018

Lunedi e Venerdì dalle 9.30 alle 18.00
Martedì, Mercoledì e Giovedì dalle 9.30 alle 20.00
Sabato dalle 9.30 alle17.00
Domenica dalle 11.00 alle 17.00

Biglietto adulti £ 16.00

British Library

PACCAR Gallery
96 Euston Road
London NW1 2DB

Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto