5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00

La storia e le straordinarie vicende musicali e private di uno dei cantanti più noti e amati di sempre: Elvis Presley. Fino al 4 febbraio all'Arena O2 di Londra

Elvis on Tour

Garzie alla straordinaria affluenza e all'incredibile richiesta da parte dei numerossissimi fans, Elvis Presley, il re di Rock 'n'roll, è tornato all'O2 Arena di Londra con una nuova strepitosa mostra. La precedente, tenutasi a cavallo tra il 2014 ed il 2015, era stata visitata da oltre 200.000 persone, registrando praticamente un constante sold sout per oltre 5 mesi.



La mostra su Elvis Presley si presenta ancora più interessante e completa ed espone, per la prima volta in UK, oltre 200 artefatti e manufatti, mai usciti fino ad ora degli archivi Graceland nel Regno Unito. Elvis Aaron Presley (1935–1977) è unanimemente considerato come uno dei cantanti più influenti del Novecento; rappresenta ormai un'icona culturale ed è stato fonte di ispirazione per molti musicisti e interpreti del rock e del rockabilly in tutto il mondo, tanto da meritarsi l'appellativo de il Re del Rock and Roll o semplicemente The King (il Re). La sua presenza scenica e la mimica con cui accompagnava le sue esibizioni hanno esercitato notevole influenza sulla cultura statunitense e mondiale. In particolare, i movimenti oscillatori e rotatori del bacino, oltre a destare scandalo presso chi li interpretò come movenze di un amplesso, gli procurarono l'appellativo di Elvis the Pelvis ('Elvis il bacino').

Elvis ha influenzato fortemente la cultura popolare in tutto il mondo attraverso la sua musica, i film, i video, il modo di vestire, di parlare e il suo stile personale. La sua attività musicale nell'arco di oltre un ventennio è stata poliedrica e multiforme: la notevole produzione discografica, l'intensa attività concertistica e i molteplici interessi hanno spaziato dal rock and roll (di cui, complice il periodo storico nel quale intraprese la carriera, è solitamente considerato tra i principali artefici e l'idolo indiscusso) ai generi rhythm and blues, country and western, gospel, spiritual, traditional, melodico e pop.

Le opere selezionate dai curatori per questa mostra, esplorano elementi inediti della vita personale ed artistica di Elvis, attraverso un preciso arco temporale che copre circa un decennio, dal 1969 al 1977. Tra gli oggetti e i reperti esposti, molti del quali mai visti in precedenza, si segnalano testi e manoscritti inediti, strumenti musicali (soprattutto le sue chitarre, tra cui la mitica Gretzch Country Gentlemen Guitar, usata sul palco a Las Vegas nel 1969), moltissimi costumi (ben 35), tute ed abiti originali indossati nei concerti, gioielli, una cinta d'oro (donata ad Elvis nel 1969 dall'Istituto Internazionale di Las Vegas per segnare la sua presenza record di performance live in città), lettere, disegni originali, parti di scenografia, manifesti e, per la prima volta, interviste inedite con i membri e i musicisti della sua band.

TICKETS ELVIS ON TOUR

Acquista i biglietti della mostra Elvis on Tour a Londra


ACQUISTA

Una mostra imperdibile che offre chiavi di lettura alternative rispetto alla ricca storiografia e bibliografia esistente sul Re del Rock and Roll e fornisce uno sguardo approfondito sul mondo di Elvis, sulla sua musica e sul pubblico che lo adorava. É possibile, inoltre, seguire l'artista in un tour virtuale che ricalca le tappe e i concerti più importanti che tenne in America negli anni Settanta

Elvis on Tour:
the Exhibition

Fino al 4 Febbraio 2018

Aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.30 (utlimo ingresso alle 16.00)
Sabato e Domenica fino alle 19.00 (ultimo ingresso alle 17.30)

The O2

Peninsula Square
London SE10 0DX

Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto