1 1 1 1 1 Rating 4.67

Courtauld Impressionists: From Manet to Cézanne: è il titolo della mostra alla National Gallery di Londra che espone i principali capolavori impressionisti della Courtauld Gallery in concomitanza con la sua chiusura temporanea per ristrutturazioni. Fino al 20 gennaio 2019.

Courtauld Impressionists: From Manet to Cézanne

Edouard Manet, Music in the Tuileries Gardens, 1862 Oil on canvas 76.2 × 118.1 cm Sir Hugh Lane Bequest, 1917 © The National Gallery, London

I visitatori della mostra alla National Gallery potranno ammirare il meglio della pittura Impressionista, osservandone le varie fasi che portarono all'elaborazione di un nuovo linguaggio che, attraverso l'osservazione della natura, cercava di coglierne la prima impressione visiva, senza soffermarsi sui particolari, ma dipingendo e rappresentando sulla tela le proprie emozioni, en plein air. Mai un numero così elevato di opere della collezione privata del Courtauld era stato esposto nelle sale della National Gallery: un evento unico che traccia lo sviluppo dei dipinti impressionisti e post-impressionisti attraverso una selezione di oltre 40 capolavori da Daumier a Bonnard. Oltre a fornire una chiara e precisa introduzione agli sviluppi cruciali della pittura francese dal 1860 all'inizio del XX secolo, la mostra rende omaggio a Samuel Courtauld (1876-1947), il mecenate e fondatore del museo. E' un omaggio alla sua visione artistica, al gusto e alle motivazioni che lo hanno portato a modellare contemporaneamente, con uguale tenacia e dedizione, due collezioni: una personale, l'altra per la nazione. La Courtauld Gallery nacque infatti nel 1932 per volere di Samuel Courtauld (con l'aiuto di Lord Fee of Fareham e sir Robert Witt).

Courtauld Impressionists: From Manet to Cézanne

Hilaire-Germain-Edgar Degas, Two Dancers on a Stage, 1874 Oil on canvas 61.5 × 46 cm © The Samuel Courtauld Trust, The Courtauld Gallery, London

L'originaria donazione di Courtauld, includeva dipinti principalmente Impressionisti e Post-impressionisti quali: Il bar delle Folies-Bergère di Manet e una versione della sua Colazione sull'erba, paesaggi di Claude Monet e Camille Pissarro, una scena di balletto (The Dancers on the Stage) di Edgar Degas e ben otto dipinti di Cézanne, tra cui due nature morte, i noti paesaggi ed il celebre quadro I Giocatori di Carte. Ed è proprio questa parte della collezione, dedicata principalmente ai pittori Impressionisti e Postimpressionisti, che i curatori hanno deciso di rappresentare in questa incredibile esibizione alcuni dei dipinti più noti e famosi di questo periodo.

Courtauld Impressionists: From Manet to Cézanne

Pierre-Auguste Renoir, La Loge (Theatre Box), 1874 Oil on canvas 80 × 63.5 cm © The Samuel Courtauld Trust, The Courtauld Gallery, London

La mostra, organizzata dalla National Gallery in collaborazione con la Courtauld Gallery, si articola attraverso un percorso di oltre 70 opere, provenienti per la maggior parte dalla Courtauld Gallery, ma anche da alcune importanti collezioni internazionali (pubbliche e private) e, ovviamente, dalla collezione permanente della National Gallery.

Courtauld Impressionists: From Manet to Cézanne

Paul Cézanne, The Card Players, about 1892-6 Oil on canvas 60 × 73 cm © The Samuel Courtauld Trust, The Courtauld Gallery, London

Tra i dipinti più noti in esposizione ricordiamo I giocatori di Carte e L'Uomo con la Pipa di Cézanne, Jane Avril in the Entrance to the Moulin Rouge di Toulouse-Lautrec, La Loge di Renoir, Il Bar delle Folies-Bergère di Manet e Young Woman Powdering Herself di Seurat. A questi capolavori della Courtauld Gallery si affiancheranno una selezione di opere provenienti dalla collezione permanente della National Gallery, acquisite attraverso la generosità di Samuel Courtauld, come l'Autoritratto di Cézanne, il Boulevard Montmartre at Night di Pissarro e At the Theatre (La Première Sortie) di Renoir, solo per citarne alcune.

Courtauld Impressionists:
From Manet to Cézanne

Fino al 20 Gennaio 2019

Aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 (Venerdì fino alle 21.00)

Biglietto adulti £ 7.50

National Gallery

Trafalgar Square
London, WC2N 5DN

Vincenzo Sebastiano
Questo articolo è stato scritto per Qui londra da:
Vincenzo Sebastiano
Giornalista, storico dell'arte, architetto