5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00

In una tranquilla via residenziale del quartiere di Hampstead, nel Nord di Londra, si trova uno degli esempi più celebri del movimento architettonico cosiddetto modernismo: 2 Willow Road.

2 Willow Road Londra

L'edificio, progettato dall'architetto ungherese Erno Goldfinger, è un corpo di tre case a schiera due delle quali sono abitazioni private mentre il N°2, che era la residenza di famiglia dell'architetto, è oggi di proprietà del National Trust ed è visitabile.

La costruzione è interessante per le soluzioni architettoniche interne come la scala a chiocciola progettata dall'ingegnere danese Ove Arup e per l'arredamento contenuti. Goldfinger disegnò personalmente tutti i mobili e si ispirò all'opera di un altro architetto modernista, Adolf Loos, per la realizzazione della parte centrale dell'edificio che si apre sulla facciata come una grande finestra che proietta gli ambienti verso l'esterno.

2 Willow Road contiene, inoltre, la cospicua collezione di opere d'arte raccolte da Erno Goldfinger, dove sono presenti autori del calibro di Henry Moore, Max Ernst, Marcel Duchamp.



All'epoca della sua realizzazione, negli anni precedenti la Seconda Guerra Mondiale, il progetto di 2 Willow Road fu largamente avversato dai residenti del quartiere. Tra questi fu capofila della protesta lo scrittore Ian Fleming che diede il nome di Goldfinger al criminale di un suo romanzo della celebre serie di James Bond!



2 Willow Road

Hampstead, London NW3 1TH

Biglietto £6

da Mercoledì a Domenica

Metro vicina Overground Hampstead Heath

*N.B. Tutte le proprietà del National Trust sono gratuite per i membri del FAI



Antonella SciortinoTesto e foto di Antonella Sciortino

#Londradaybyday
contentmap_plugin

Cosa vedere vicino a 2 Willow Road