2.8 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 2.80

Chi si trasferisce a Londra è in qualche modo obbligato a dotarsi di un numero di cellulare UK. Per praticità ed economicità conviene acquistare una SIM inglese non appena si arriva.

Sim UK

Quando si è all'estero tutte le chiamate in entrata e in uscita dal vostro numero italiano sono tariffate conseguentemente, e costringereste anche chi vi chiama dal Regno Unito a sostenere una tariffa internazionale anche se siete a Londra!

Reperire una SIM ricaricabile (pay as you go) nel regno Unito è estremamente facile e veloce, si tratta giusto di capire quale scegliere. Più difficile sottoscrivere un abbonamento, magari che includa uno smartphone di ultima generazione: l'acquisto è soggetto al credit-check che il venditore effettua in pochi minuti interrogando il proprio terminale. Soprattutto quando si vive da poco tempo in UK è facile essere "bocciati" già in questa fase, anche se si può dimostrare di avere un lavoro. Si può provare a chiedere di pagare una cauzione, oppure si deve ripiegare su una SIM ricaricabile senza telefono incluso.



Il consiglio, se si vogliono mantenere contatti con l'Italia, è di mantenere in funzione due telefoni cellulari: uno con il numero italiano, su cui si attiveranno le opzioni per fruire delle agevolazioni eventualmente previste per l'estero (contattare il proprio gestore italiano per le condizioni di roaming applicate), l'altro con il nuovo recapito inglese (la repentina sostituzione delle sim su un unico telefonino, oltre ad essere poco pratica, provoca il loro deterioramento).

Riguardo alla scelta del miglior gestore di telefonia mobile, non ci avventureremo certo a illustrare tariffe e promozioni che durano spesso il tempo di una stagione. Esistono però dei siti internet che permettono di fare un confronto rapido ed efficace non solo tra diversi gestori ma anche tra le singole offerte. Abbiamo selezionato i migliori che trovi nel menu in questa pagina.