1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Le più importanti istituzioni culturali di Londra si uniscono in una nuova iniziativa per promuovere l'eccezionale stagione autunnale della capitale. Secondo le previsioni oltre due milioni di turisti visiteranno mostre ed eventi in programma a Londra.

Londra autunno 2014

Il ricco programma di mostre e spettacoli che si svolgeranno in autunno comprende Turner alla Tate Britain, Anselm Kiefer alla Royal Academy e Ming: 50 years that changed China, la grande mostra sul regno della dinastia Ming al British Museum. Il Museum of London si occuperà invece di ricreare l'atmosfera della Londra di Sherlock Holmes, il più famoso detective del mondo, attraverso il cinema, fotografie e manufatti originali mentre la National Gallery presenterà la mostra Rembrandt: The Late Works. Il programma si arricchisce ancora con la grande mostra dedicata dal Victoria and Albert Museum a John Constable, uno degli artisti più amati della Gran Bretagna e non ultima quella dedicata alla Prima Guerra Mondiale all'Imperial War Museum.

Londra conferma inoltre il ruolo di capitale mondiale del teatro e questo autunno vedrà una serie di nuovi spettacoli teatrali come Made in Dagenham interpretato da Gemma Arterton e Sunny Afternoon, lo spettacolo che raffigura l'ascesa dei The Kinks verso la celebrità.

London & Partners - società di promozione ufficiale per la capitale - e la GREAT Britain campaign, hanno prodotto un cortometraggio per lanciare in anteprima il fantastico calendario culturale del prossimo autunno. Con la narrazione dell'attore britannico David Harewood MBE, il film mette in evidenza alcuni dei principali eventi artistici, letterari e teatrali in programma nella capitale e i grandi monumenti storici che i visitatori di tutto il mondo potranno ammirare.

Il sindaco di Londra, Boris Johnson, ha dichiarato: "Lo straordinario programma di questo autunno è un altro buon motivo per mettere Londra in cima alla vostra lista di luoghi da visitare. Durante tutto l'anno la capitale offre una varietà impareggiabile di arte e cultura, attirando milioni di persone da tutto il mondo".

"I turisti stranieri in visita alle nostre istituzioni culturali generano per l'economia di Londra entrate stimate in 4 miliardi di sterline all'anno" - ha aggiunto Gordon Innes, CEO di London & Partners - "Come città più visitata al mondo, il fenomenale successo mondiale di Londra continua registrare numeri da record per il turismo"

La cultura rimane la motivazione principale per i turisti: otto su dieci la citano come il motivo principale per visitare la capitale.