contentmap_module

BIGLIETTI TOWER OF LONDON

ADULTI

BAMBINI (5-15)

SENIORS (60+)

FAMIGLIA

£22.50
invece che £25

£10.50
invece che £12

£17.50
invece che £19.5

£57
invece che £63

Acquistando questi biglietti risparmi non solo rispetto alla biglietteria, ma anche rispetto al sito ufficiale di Tower of London! Includono la visita ai Gioielli della Corona

VALIDITÀ BIGLIETTO: 30 GIORNI

INDIRIZZO: Tower Hill, London EC3N 4AB

STAZIONE METRO PIU' VICINA: Tower Hill

ORARIO DI APERTURA:

1 marzo-31 ottobre

  • Martedì - Sabato 9.00 - 17:30
  • Domenica - Lunedi 10.00 - 17:30
  • Ultimo ingresso: 17:00

1 novembre - 28 febbraio

  • Martedì - Sabato 9.00 - 16:30
  • Domenica - Lunedi 10.00 - 16:30
  • Ultimo ingresso: 16:00

Chiuso: 24/25/26 dicembre e 1 gennaio

Risparmia acquistando il biglietto famiglia:

è valido per 2 adulti + 3 bambini oppure 1 adulto fino a 4 bambini!

Tutti gli edifici interni si chiudono 30 minuti dopo l'ultimo ingresso.

L'ultimo tour degli Yeoman Warder (in inglese) inizia alle 14.30 (inverno), 15.30 (estate).

ATTENZIONE: è richiesta la copia stampata del biglietto.

4.6739130434783 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 4.67

Biglietti Torre di Londra

Tower of London, la famosa Torre di Londra è senza dubbio una delle fortezze medioevali più belle d'Europa. A dispetto del nome non ha affatto l'aspetto di una torre, anche se un tempo la White Tower doveva apparire imponente al cospetto delle capanne di legno che vi sorgevano intorno.

Dell'originale edificio in legno costruito nel 1066 all'interno delle antiche mura romane da Guglielmo il Conquistatore non resta più nulla ma la White Tower è ancora quella del 1078. Nell'arco dei secoli sono state aggiunte torri, cappelle, abitazioni, celle e mura fino a ad arrivare all'attuale impianto su un'estenzione di oltre 7 ettari di terreno.

Nel 1666 Tower of London scampò alla distruzione del grande incendio mentre durante la seconda guerra mondiale venne in gran parte risparmiata dai bombardamenti tedeschi. Da sempre di proprietà dei sovrani, la Torre di Londra è stata fortezza, palazzo reale, armeria, prigione ed infine il luogo dove anche attualmente sono custoditi i Gioielli della Corona.

Se oggi visitare Tower of London è piacevole ed interessante, per lungo tempo questo è stato un luogo di sofferenza, prigionia e morte per molti personaggi, spesso illustri. Tra queste mura hanno trovato la morte per decapitazione due delle sei mogli di Enrico VIII, Anna Bolena e Catherine Howard, entrambe accusate di adulterio, Lady Jane Grey, fatta giustiziare a 16 anni dalla rivale al trono Maria I, figlia di Enrico, e molti altri.

VISITA LONDRA CON UNA GUIDA ITALIANA

SCOPRI DI PIU'

Scolpite nelle mura delle celle sono evidenti e leggibili le scritte e decorazioni lasciate dai prigionieri. Alcuni dei condannati riuscirono comunque a scamparla: la Torre di Londra fu infatti teatro di molte evasioni andate a buon fine: il vescovo Flambard nel 1101 riuscì a fuggire dopo aver fatto ubriacare i suoi carcerieri; due preti cattolici ce la fecero calandosi con delle corde dalle mura; altri due personaggi, in tempi diversi, riuscirono a fuggire travestendosi da donna.

Anche in tempi più recenti la Torre di Londra è stata utilizzata come luogo di prigionia ed esecuzione: nella Prima Guerra Mondiale vi vennero fucilate undici spie tedesche mentre l'ultima esecuzione è quella della spia tedesca Josef Jakobs, durante la Seconda Guerra Mondiale. L'ultimo ad essere imprigionato a Tower of London è stato Rudolf Hess: il vice di Hitler è stato chiuso nella torre per quattro giorni.

Se alcuni dei prigionieri sono riusciti a fuggire dalla Torre di Londra, nessuno è mai riuscito a rubare i Gioielli della Corona, custoditi nelle Waterloo Barracks. Dopo aver superato la sala dove a ciclo continuo vengono proiettati i filmati dell'incoronazione della regina Elisabetta II, si accede al tesoro dei sovrani costituito da corone, scettri, globi. Attraverso un tapis roulant che scorre lentamente i visitatori transitano vicino alle teche che proteggono le corone più importanti come l'Imperial State Crown tempestata da 2868 diamanti, zaffiri, smeraldi e perle. In queste stanze si ammira anche il diamante Star of Africa (530 carati) che orna lo scettro reale. Sulla corona di platino dell'ultima regina madre, Elisabetta, brilla invece il Ko-Hi-Noor, famosissimo diamante da 109 carati: si dice conferisca poteri straordinari ai proprietari di sesso femminile mentre sia un terribile portasfortuna se a possederlo è un maschio.

A custodire il vasto impianto di Tower of London sono, dal 1845, gli Yeoman Warders, conosciuti anche come Beefeaters (mangiatori di carne di manzo). Si può diventare Yeoman Warders solo dopo aver prestato servizio per almeno 22 anni nelle forze armate britanniche. Oggi, con il tradizionale costume Tudor, oltre a custodire la Torre di Londra ed i gioielli della corona gli Yeoman Warders fanno anche da guide turistiche all'interno della fortezza. Tower of London è uno dei quattro monumenti di Londra dichiarati dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità (gli altri sono Westminster Abbey, Kew Gardens e Maritime Greenwich).

Visitare la Torre di Londra richiede non meno di un paio d'ore (ma ai più attenti occorre anche di più). A questo si deve aggiungere il tempo necessario per acquistare i biglietti. Poichè ogni anno la Torre di Londra è visitata da oltre 2 milioni di turisti da tutto il mondo, specialmente nei weekend, in alta stagione e durante le festività si creano delle code lunghissime per cui è consigliabile acquistare i biglietti online, anche da questa pagina.

contentmap_plugin

Video Historic Royal Palaces

Cosa vedere vicino alla Torre di Londra